Adaptive3D e l’ elastomero Elastic ToughRubber 90 finanziati da Arkema

Arkema, Texas Instruments sostiene le fotoresine per stampa 3D di Adaptive3D nel finanziamento di serie B.

Adaptive3D, fornitore di resine polimeriche per la produzione additiva con sede in Texas, desidera utilizzare materiali ottimizzati, come il suo fotopolimero ad altissima deformazione e l’ elastomero Elastic ToughRubber 90 di punta , per potenziare la produzione ad alto volume e la stampa 3D, e fornisce i suoi polimeri speciali ai clienti di tutto il mondo nei settori dei consumatori, della sanità, dell’industria, del petrolio e del gas e dei trasporti. Lo scorso inverno, la società ha completato un round di investimenti di serie A e ha ora annunciato l’assicurazione del finanziamento di serie B, che aiuterà Adaptive3D a continuare la sua missione.

“Sfidando il modello obsoleto di gomme e poliuretani stampati a iniezione, Adaptive3D sta ora ridimensionando la produzione e la distribuzione per fornire fotoresine monopezzo stabili a scaffale, stabili alla stampa, che producono parti finali fabbricate di qualità superiore. Le nostre resine consentono ai clienti di ottimizzare topologicamente e microarchitetturizzare i loro prodotti polimerici per fornire un vantaggio competitivo sostenibile ora “, ha dichiarato Walter Voit, PhD, Presidente e CEO di Adaptive3D in un comunicato stampa inviato a 3DPrint.com.

L’investimento è arrivato da un sindacato guidato dal Gruppo Arkema , che conosce una o due cose sulla stessa scienza dei materiali AM , avendo annunciato una maggiore attenzione ai materiali di stampa 3D cinque anni fa e da allora è stato all’altezza .

“Arkema è un leader globale nella fornitura di materiali speciali per consentire soluzioni sostenibili e innovative alle tecnologie di produzione. Le fotoresine Adaptive3D, basate su materiali Arkema e ora convalidate sul mercato, favoriscono la nostra missione incentrata sul cliente per raggiungere nuovi spazi applicativi con materiali del 21 ° secolo “, ha affermato Sumeet Jain, Direttore senior della stampa 3D in tutto il mondo presso Arkema.

Secondo Adaptive3D, le sue versatili resine fotopolimeriche hanno proprietà meccaniche “ineguagliabili” e consentono la stampa 3D di parti in plastica e gomma robuste, resistenti allo strappo e resistenti allo strappo, come quello che il suo Elastic ToughRubber 90 (nella foto sotto) può ottenere, che vengono creati in ambienti all’aperto. L’azienda ha accumulato diversi brevetti incentrati sugli studi sui materiali e le sue fotoresine sono state migliorate per la stampa 3D ad alta produttività di parti complesse.

Al sindacato guidato da Arkema che ha partecipato a questo round di finanziamento si sono aggiunti gli attuali investitori dell’azienda, tra cui Applied Ventures e la famiglia fondatrice di Texas Instruments, insieme ai nuovi investitori Clear Fir Partners e West Pharmaceutical Services. Secondo il comunicato stampa di Adaptive3D, insieme West Pharmaceutical Services e Arkema Group “esemplificano i potenziali punti finali” di un ecosistema AM totale, dallo sviluppo di materiali e produzione di resina in scala fino al completamento di parti funzionali per l’uso finale.

“In West, vediamo il potenziale della produzione additiva per creare componenti e soluzioni innovativi e differenziati per il settore sanitario. Comprendiamo bene le sfide della commercializzazione di nuovi materiali per lo spazio del packaging farmaceutico, dall’innovazione alla convalida alla produzione su larga scala “, ha spiegato Scott Young, PhD, VP Research Innovation & Technology presso West Pharmaceutical Services. “Siamo colpiti dalla scienza e dall’esperienza di Adaptive3D. Siamo entusiasti delle loro resine fotografiche ingegnerizzate attuali e future e non vediamo l’ora di lavorare con Adaptive3D per spingere in avanti i confini tecnologici dei servizi di confezionamento farmaceutico “.

Be the first to comment on "Adaptive3D e l’ elastomero Elastic ToughRubber 90 finanziati da Arkema"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi