Il produttore di badge del Regno Unito Badgemaster ha prodotto un nuovo badge riutilizzabile per un rivenditore di strada con il supporto della tecnologia di stampa 3D di Photocentric .

Badgemaster si è rivolto alla stampa 3D dopo che non poteva ottenere nuovi strumenti prodotti in tempo per la scadenza del suo cliente. Il badge con il nome era stato progettato per presentare un componente posteriore stampato a iniezione di polistirene ad alto impatto con il rivenditore che richiedeva 30.000 unità.

Avendo visto la capacità di Photocentric di produrre in modo additivo volumi significativi di visiere per maschere per il SSN durante la pandemia , Badgemaster ha chiesto informazioni sulla stessa tipografia LC Magna che ha cambiato il suo ordine di badge nominativo di 30.000 unità. Dopo aver condotto con successo prove sui prodotti per determinare se i badge nominativi fossero adatti alla produzione additiva, Photocentric ha completato il lavoro di stampa in un periodo di tre settimane. Sebbene la stampa 3D dei componenti fosse più costosa del metodo convenzionale, sono stati restituiti a quello che era considerato un “premio commercialmente accettabile”.

“Il concetto di design originale per il nostro badge era stato sospeso durante la pandemia. Il nostro cliente ha poi rinnovato il suo interesse una volta che la situazione si è allentata. Tuttavia, il breve tempo di consegna significava che l’attrezzatura era impossibile. In qualità di orgoglioso “produttore britannico Made in Britain”, eravamo ansiosi di considerare Photocentric come un altro produttore britannico innovativo per fornirci una soluzione”, ha commentato Ian Bradbeer, amministratore delegato di Badgemaster. “Photocentric ha risposto ai requisiti di Badgemaster ed è stato in grado di soddisfare i requisiti di volume in un tempo di consegna particolarmente breve.”

“Siamo stati entusiasti di assistere Ian e il team di Badgemaster per questo progetto in cui la nostra print farm è stata in grado di fornire una rapida consegna dei componenti con la qualità richiesta, senza bisogno di strumenti”, ha aggiunto Sally Tipping, Sales Director di Photocentric. “Consentire al nostro cliente di fornire un importante partner commerciale in un lasso di tempo difficile è un ottimo esempio dei punti di forza della produzione additiva come soluzione e sottolinea i vantaggi della nostra tecnologia LCD 3D”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi