Creality Halot-One recensione prova su strada test drive

Creality Halot-One: specifiche, prezzo, versione e recensioni

La prossima stampante 3D in resina della serie Creality Halot è qui e si chiama Halot-One . Cosa possiamo aspettarci? Continuate a leggere per scoprirlo.

Se ti è capitato di perdere la grande festa per il settimo compleanno di Creality la scorsa settimana, potresti non aver sentito la notizia. Creality ha una nuova serie di stampanti 3D in resina in arrivo e Halot-Sky è stato il primo ad essere annunciato.

Questa, la seconda stampante con marchio Halot, è entrata di nascosto nel negozio Creality poco dopo e si chiama Halot-One .

Halot-One ha uno schermo monocromatico LCD 2K, connettività Wi-Fi, un ampio touchscreen a colori da 5 pollici, il nuovo sistema di illuminazione sviluppato da Creality e un rispettabile volume di 130 x 82 x 160 mm. Per la maggior parte, ha specifiche molto, molto simili a LD-002H di Creality, rilasciata non molto tempo fa , una stampante che ci è piaciuta molto durante la nostra recensione.

Quindi, Creality sta togliendo il pane dalla bocca di Creality? Con l’Halot-One attualmente disponibile per un preordine, abbiamo esaminato le specifiche per vedere cosa succede.

Creality sta facendo un gran polverone sulla sorgente di luce che ha sviluppato. Resta da vedere se meriti o meno di farlo, ma quello che sappiamo finora è che ha un faretto a 6 lampade da 120 W. Creality rivendica l’uniformità del 90% con la luce e qualunque cosa significhi “controllo della luce di precisione”, ma non sapremo se tutto ciò fa una differenza cieca fino a quando non avremo la stampa. Potrebbe essere brillante; potrebbe essere un sacco di storie per nulla. Il tempo lo dirà.

SCHERMO LCD MONOCROMATICO 2K DA 6 POLLICI
La sorgente luminosa passa attraverso lo schermo LCD e nell’Halot-One è monocromatica da 6 pollici. Con una risoluzione di 2560 x 1620 pixel, offre una granularità di stampa di ~ 50 micron, che è il punteggio nominale per la maggior parte delle stampanti 3D economiche in resina più diffuse attualmente sul mercato. Ciò significa che sono possibili stampe di qualità eccellente, ma potrebbero non essere migliori o peggiori delle stampe della concorrenza.

CREA VOLUME
Halot-One ci offrirà un volume di costruzione di 130 x 82 x 160 mm. È esattamente lo stesso dell’LD -002H di Creality che abbiamo recensito di recente, così come l’ Elegoo Mars 2 Pro . Ci piacciono molto entrambe le stampanti, quindi sarà interessante vedere come l’usabilità e la qualità di Halot-One differiscono perché, in termini di dimensioni e risoluzione di stampa, non c’è differenza.

DIFFERENZE DELLA CPU
Il più grande e più costoso Halot-Sky utilizza un ARM Cortex-A53, un chip che si trova in molti smartphone e persino in Nintendo Switch. Nell’Halot-One, però, otterrai un ARM Cortex-M4. Ci sono alcune differenze significative tra questi due, ma è improbabile che l’utente stesso vedrà tale differenza riflessa nelle prestazioni.

Le nuove stampanti della serie Halot sembrano funzionare anche su un sistema operativo Linux, anche se questo non dovrebbe fare alcuna differenza per gli utenti.

CONNETTIVITÀ WI-FI
Sempre una caratteristica che amiamo vedere su qualsiasi stampante 3D, la connettività Wi-Fi appare nell’Halot-One e ciò dovrebbe consentirci di ottenere stampe da remoto senza dover spostare i nostri posteriori ingranditi dal PC alla stampante. Inoltre, Creality ha affermato che il Wi-Fi consente aggiornamenti “con un clic” del firmware, nonché la possibilità di utilizzare l’app Creality e il cloud.

Si spera che renda tutto un po ‘più semplice. Se è necessario eseguire i passaggi, tuttavia, c’è ancora una porta USB che puoi utilizzare per i trasferimenti di file.

NUOVO FILTRO DEI DATI PROPRIETARIO
Creality sta spingendo un po ‘il suo nuovo “sistema di taglio” sul materiale per il nuovo Halot-One. Il nostro contatto a Creality è stato così gentile da inviarci una versione alfa della prima affettatrice di resina dell’azienda denominata “Creality Box”. Abbiamo solo giocato con questa affettatrice casualmente e non siamo ancora stati in grado di stampare nulla, ma quello che possiamo dirti è che è una piccola affettatrice molto semplice, diretta e ben vestita.

Dalla nostra esperienza limitata di questa affettatrice fino ad ora, possiamo dire che mancano una o due funzioni chiave che abbiamo imparato ad amare sulle affettatrici in resina come ChTuBox o Lychee: una funzione di svuotamento e perforazione sarebbe la prima venire in mente. Creality ha sicuramente del lavoro da fare prima che sia pronto per funzionare, ma, come abbiamo già detto, abbiamo ricevuto solo una versione alpha.

TOUCHSCREEN A COLORI DA 5 POLLICI
Viene fornito un bel touchscreen a colori da 5 pollici per aiutarti a toccare i controlli nell’Halot-One. L’Halot-Sky ha anche un touchscreen da 5 pollici, e sembra che l’unica differenza qui sia che il touchscreen dell’Halot-One è montato in orizzontale, mentre lo Sky ha il suo ritratto. In ogni caso, dovrebbe essere un sistema reattivo e intuitivo che fa quello che ti serve.

CARATTERISTICHE AGGIUNTIVE
Da segnalare anche il sistema di “purificazione dell’aria” di Halot-One, costituito da una ventola con filtro a carboni attivi, simile alla configurazione dell’LD-002H. Questo dovrebbe aiutare a filtrare alcuni dei fumi pungenti e avvizziti dei peli del naso della stampa 3D in resina.

Data di rilascio e disponibilità
In questo momento, non metterai le mani su una Creality Halot-One prima della metà di maggio 2021. Il sito web di Creality attualmente ti consente di preordinare la stampante e afferma che la spedizione dalla Cina inizierà il 10 maggio. La rete di distribuzione di Creality di solito è al passo con i tempi, quindi non dovrebbe passare troppo tempo dopo la spedizione che ricevi la merce.

Prezzo
Ecco per noi la parte davvero interessante del nuovo Halot-One. È attualmente in offerta durante la prevendita per soli $ 199, che può essere o meno il prezzo finale, anche se il sito Web di Creality mostra che questo è scontato a partire da $ 259.

Per una stampante che dovrebbe avere molte delle stesse caratteristiche e una specifica molto simile alla Halot-Sky da quasi $ 900 (anche se uno spazio di lavoro molto più piccolo), questo è un prezzo estremamente allettante. Speriamo di vederlo sostenere il prezzo interessante con alcune stampe attraenti; se lo fa, potrebbe essere un vero vincitore.

Specifiche tecniche

SPECIFICHE GENERALI
Tecnologia: LCD
Tipo: resina
Anno: 2021
Assemblaggio: completamente assemblato
Produttore: Creality
Paese: Cina
SPECIFICHE DI STAMPA 3D
Volume di costruzione: 130 x 82 x 160 mm
Altezza dello strato: 10 micron
Risoluzione XY: 50 micron (2560 x 1620 pixel)
Precisione di posizionamento dell’asse Z: 0,01 mm
Velocità di stampa: N / A
Livellamento del letto: manuale
Display: touchscreen a colori da 5 pollici
Materiali di terze parti: sì
Materiali: resina UV 405 nm
REQUISITI SOFTWARE
Affettatrice consigliata: Creality Box
Sistema operativo: Windows / macOS X / Linux
Tipi di file: STL
Connettività: Wi-Fi, USB
DIMENSIONI E PESO
Dimensioni del telaio: 230 x 230 x 415 mm
Peso: 7,1 kg
Dimensioni imballo: 295 x 295 x 545 mm
Peso (imballato): 8,8 kg

Be the first to comment on "Creality Halot-One recensione prova su strada test drive"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi