VELO3D ha nominato James Shih vicepresidente della Supply Chain Management in quanto cerca di soddisfare la domanda dei suoi sistemi di stampa 3D in metallo.

La sua responsabilità principale nel ruolo sarà quella di costruire solide catene di approvvigionamento per i suoi sistemi Sapphire, comprese le parti meccaniche, l’elettronica e i materiali utilizzati nel processo di stampa. 

Prima di entrare in VELO3D, Shih è stato Direttore della Supply Chain Management presso Bloom Energy, mentre ha anche ricoperto ruoli presso gli stabilimenti di produzione di Logitech e Foxconn nella supply chain, nella gestione dei programmi e nello sviluppo del business. In questi ruoli, si dice che Shih abbia sviluppato competenze in “approvvigionamento strategico, analisi prezzo/costo, quantificazione della produzione a valore aggiunto e rinnovo del contratto”.

Quando si unisce a VELO3D, Shih si concentrerà sulla direzione, pianificazione e sostegno di tutti gli aspetti della catena di fornitura di VELO3D, mentre sarà anche responsabile della garanzia di scorte sane negli impianti di produzione e distribuzione dell’azienda. Inoltre, lavorerà con i clienti per supportare il più ampio sforzo di soddisfazione dei clienti di VELO3D.

“Le aziende che stanno raddoppiando o triplicando la loro crescita in un solo anno solare incontrano una serie unica di sfide della catena di approvvigionamento che richiedono soluzioni strategiche progressiste”, ha commentato Shih. “Stimiamo che l’attuale mercato indirizzabile per la produzione additiva sia superiore a 2 miliardi di dollari e che si espanderà man mano che i costi delle macchine e di produzione diminuiranno a causa delle economie di scala. Perché VELO3D abbia un impatto significativo sul mercato di Makena e per raggiungere i suoi obiettivi di crescita, avremo bisogno di partner forti della catena di approvvigionamento e non vedo l’ora di affrontare queste sfide”.

“Le aziende stanno continuando a ripensare a come impostare i loro ecosistemi della catena di approvvigionamento per assicurarsi di avere piani di emergenza per proteggere i materiali necessari attraverso più fornitori di fiducia”, ha aggiunto Benny Buller, CEO di VELO3D. “Siamo fortunati che James si unisca a noi con 20 anni di esperienza nei settori dell’elettronica, della tecnologia e dell’energia, oltre a una storia di collaborazione con fornitori di tutto il mondo. Ingaggiandolo a guidare i nostri sforzi nella catena di approvvigionamento, possiamo prepararci alla crescita costruendo catene di approvvigionamento sane e sostenibili”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi