Axtra3D, una nuova società formata dagli esperti del settore della stampa 3D Gianni Zitelli e Praveen Tummala, ha sviluppato una tecnologia rivoluzionaria che si dice sia destinata a diventare la tecnologia più dirompente dall’inizio della stampa 3D. La società svelerà questa nuova tecnologia dal 16 al 19 novembre 2021 a Francoforte, in Germania.
 
La nuova tecnologia, la fotosintesi ibrida (HPS), offre vantaggi combinati senza precedenti di SLA, DLP e LCD in un’unica stampante 3D: risoluzione fine, ampia area di stampa, eccellente qualità della superficie e alta velocità, oltre a stampa continua e prestazioni delle parti isotropiche. Per ulteriori informazioni, vedere il rapporto IDTechEx sulla stampa 3D e la produzione additiva 2020-2030: COVID Edition .
 
Gianni Zitelli, fondatore e CEO di Axtra3D, ha descritto il progresso rivoluzionario, affermando: “La nostra tecnologia brevettata di fotosintesi ibrida non è un’evoluzione. È una svolta che credo davvero sostituirà tutti gli attuali Light Engine di stampa 3D a fotopolimeri”.
 
La tecnologia HPS di Axtra3D elimina la necessità di compromessi tra le tecnologie SLA e DLP/LCD:
Superando la risoluzione di DLP/LCD offrendo l’area di stampa di SLA di livello industriale
Stampa alla velocità di DLP/LCD abbinando/superando la qualità della superficie di SLA
Consentire la stampa continua e le prestazioni delle parti isotropiche
  
Sin dall’inizio della stampa 3D con fotopolimeri, i clienti hanno dovuto scegliere tra le tecnologie di stampa 3D SLA e DLP/LCD, una scelta che richiedeva di dover fare dei compromessi tra velocità di stampa e risoluzione (DLP/LCD) o area di stampa e qualità della superficie (SLA) . La nuova stampante 3D Lumia di Axtra3D, alimentata dalla tecnologia HPS, è pronta a trasformare ogni settore che si affida alla stampa 3D; compresa l’assistenza sanitaria, sia medica che odontoiatrica, e la produzione di tutti i tipi, compresa la prototipazione industriale, di consumo, di design, automobilistica, aerospaziale e funzionale.
 
Informazioni su Axtra3D
Axtra3D è un’azienda tecnologica specializzata nello sviluppo di soluzioni avanzate di Additive Manufacturing, che coinvolgono l’optoelettronica. Axtra3D si dedica alla trasformazione del settore della stampa 3D con una tecnologia unica nel suo genere che fornisce soluzioni alle sfide di produttività e produzione in vari settori verticali; compresa l’assistenza sanitaria, sia medica che odontoiatrica, e la produzione di tutti i tipi, compresa la prototipazione industriale, di consumo, di design, automobilistica, aerospaziale e funzionale. Il prodotto principale di Axtra3D, la stampante 3D Lumia, con tecnologia HPS, combina la velocità e la risoluzione della stampa 3D DLP con la qualità della superficie e l’area di stampa di SLA, offrendo un’esperienza di stampa 3D completamente nuova con una risoluzione affidabile, scalabile, ad alta velocità e fine Stampa 3D: tutto in un’unica macchina. Axtra3D è stata fondata da esperti leader del settore della stampa 3D, Gianni Zitelli e Praveen Tummala, e ha sede negli Stati Uniti con ricerca e sviluppo e produzione a Vicenza, in Italia. Per saperne di più, visitawww.Axtra3D.com   .

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi