Mitsubishi Heavy Industries amplia i servizi AM per includere il getto di leganti metallici
 
Mitsubishi sta espandendo continuamente la sua attività di stampa 3D. Mitsubishi Heavy Industries Machine Tool, una società Mitsubishi Heavy Industries con sede a Ritto, nella prefettura di Shiga, sta ampliando la sua gamma di servizi di stampa 3D in metallo per includere il sistema di getto di leganti metallici di Digital Metal.

Il nuovo servizio , che inizia il 15 luglio, include la prototipazione e la produzione a contratto utilizzando stampanti 3D in metallo. Oltre alle stampanti 3D in metallo del tipo Directed Energy Deposition (DED) precedentemente offerte per parti di grandi dimensioni, l’azienda ora offrirà anche servizi con stampanti 3D in metallo del tipo Binder Jetting per parti di piccole dimensioni. L’ampia offerta di servizi consente la produzione di un’ampia gamma di parti metalliche, da piccoli componenti di 1 mm di dimensioni a parti di grandi dimensioni di oltre un metro.

La nuova aggiunta alla gamma di macchine utensili MHI è la stampante 3D in metallo DMP2500 di Digital Metal. La tecnologia BJT del DMP2500 non solo consente una produzione estremamente precisa, ma è anche progettata appositamente per la produzione su larga scala

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi