MyMiniFactory Customizer beta 1.0 THE FIRST

MyMiniFactory rilascia lo strumento beta di personalizzazione per i modelli stampabili 3D
La piattaforma della community di condivisione di modelli 3D MyMiniFactory , con sede a Londra, sta lavorando per creare la migliore community decentralizzata per contenuti stampabili 3D garantiti. A tal fine, la piattaforma ha appena annunciato il rilascio del suo nuovo prodotto software Customizer Beta 1.0.

“MyMiniFactory ha appena lanciato THE FIRST personalizzatore di file 3D nel browser”, ha dichiarato il Chief Marketing Officer dell’azienda, Salma Elbarmawi.

“Il primo prodotto nel suo genere: Customizer beta 1.0 consente ai progettisti 3D di creare” mondi di personalizzazione “per i loro modelli senza codice. I consumatori con stampanti 3D desktop possono scegliere parti intercambiabili dalla selezione e stampare in 3D in un unico file STL.

“Il futuro di giocattoli personalizzabili, cosplay ridimensionabili e contenuti stampabili 3D personalizzati è all’orizzonte e siamo entusiasti di condividerli con il mondo!”

I produttori che non lavorano sul software CAD o non hanno ricevuto l’autorizzazione per cambiare un modello, hanno le loro stampe totalmente definite dal designer originale. Un’altra opzione per i progettisti 3D è quella di realizzare altri modelli con parti diverse, oppure possono offrire pezzi intercambiabili che vengono successivamente incollati e assemblati insieme, il che, a seconda del raccordo e delle dimensioni del modello stampato in 3D, non è un lavoro facile.

Il nuovo MyMiniFactory Customizer offre una soluzione molto migliore a questo problema: in realtà è uno strumento integrato nel browser con un’interfaccia intuitiva che consente ai produttori di scegliere e visualizzare in anteprima le parti intercambiabili di un modello prima di stamparlo. È stato creato e lanciato come parte del movimento della piattaforma per, come dice MyMiniFactory, “potenziare i creativi 3D con decisione e con libertà”.

Il software è stato creato per offrire agli utenti un modo dinamico e interattivo per personalizzare i loro modelli stampabili in 3D. Inoltre, forma un legame tra i file in modo che il modello possa essere stampato in 3D da un solo file STL.

“Il focus del personalizzatore è l’esperienza del designer e del produttore”, ha spiegato Adrian Delgado, Lead Customizer Developer per MyMiniFactory. “Molti designer desiderano avere opzioni personalizzate tra cui scegliere, ma a meno che non siano disposti a codificare l’intero ambiente, la personalizzazione è un’esperienza piuttosto secca, mostrata principalmente utilizzando le foto. Ora, se i designer vogliono un personalizzatore, non hanno bisogno di scrivere codice per uno ”.

Il personalizzatore non richiede codifica, operazioni di unione di brodo, montaggi fisici o posizionamento tecnico e non interferisce con la funzionalità di un modello. È facile da usare: i progettisti devono solo elaborare un nuovo design o lavorare su un modello esistente. Quindi, richiedono le impostazioni e l’ambiente particolari per il modello dal team di personalizzatori di MyMiniFactory, che usano per creare un “ambiente di personalizzazione” in modo che i progettisti possano caricare ogni parte separatamente. Possono quindi mettersi al lavoro sul design ed eseguire una stampa di prova del modello. Infine, i progettisti 3D possono pubblicare MyMiniFactory Customizer in un’interfaccia utente funzionale per formare un’interazione dinamica tra il modello 3D e il produttore.

Una volta che questo ambiente è stato pubblicato dal progettista, i produttori selezionano semplicemente le parti che desiderano e come verranno scambiate le parti, al fine di personalizzare il modello, che può quindi essere scaricato come un singolo file STL e stampato in 3D.

Il software annulla anche la necessità di incorporare tolleranze e adattamenti di transizione corretti per unire le parti. Lo strumento si adatta alle modifiche con posizionamento relativo e regolazioni strutturali in modo che le parti del modello si incastrino correttamente senza sovrapposizioni. Quindi, invece di dover modificare l’intero modello per cambiare solo una parte, che è ciò che normalmente accade durante la fase di progettazione, MyMiniFactory Customizer consente di stampare un modello personalizzato in un pezzo dall’unico file STL stampabile 3D generato dal software.

Puoi testare Customizer Beta 1.0 su alcuni modelli 3D stampabili, come robot, casa, giroscopio e torta. Ho provato Customizer con il design del robot ed è sicuramente molto facile da usare. In futuro, MyMiniFactory prevede di continuare a rilasciare nuovi strumenti accessibili, aperti e funzionali in modo che designer e produttori possano continuare a creare. Ad esempio, MyMiniFactory afferma sul proprio sito Web per il Customizer che i progettisti saranno presto in grado di personalizzare il proprio ambiente, anziché inviare un’e-mail al team e farlo fare.

Be the first to comment on "MyMiniFactory Customizer beta 1.0 THE FIRST"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi