Raise3D lancia RMF500 per la stampa 3D rinforzata con fibra di carbonio 

Raise3D ha annunciato il lancio di RMF500, una nuova stampante 3D destinata alla produzione di piccoli lotti nel settore industriale.

Dopo l’annuncio della sua soluzione di stampa 3D industriale interna MetalFuse il mese scorso, l’RMF500 consente agli utenti di stampare rapidamente parti di uso finale rinforzate con fibra di carbonio che, secondo Raise3D, aiuteranno i clienti a “espandere la propria attività a un livello più esigente”.

La macchina è incentrata su tre caratteristiche chiave, tra cui l’ampio volume di costruzione e le elevate velocità di stampa, l’elevata precisione e la compatibilità dei materiali ad alte prestazioni.

La RMF500 adotta un sistema a doppio estrusore indipendente (IDEX), che rende possibile stampare due lavori contemporaneamente. Con un volume di costruzione di 500 x 500 x 500 mm, può raggiungere velocità di stampa fino a 300 mm/s.

Raise3D afferma di aver progettato la macchina per essere robusta e durevole. Ciò include i suoi motori lineari in grado di produrre modelli con una precisione di 0,001 mm lungo gli assi X e Y e una precisione di 0,0009765 mm lungo l’asse Z. Il suo controllo sincrono ad anello chiuso da 1μm riduce anche le variazioni di velocità al variare del carico del motore.

Per quanto riguarda i materiali, Raise3D ha abbinato alla macchina un filamento rinforzato con fibra di carbonio caratterizzato da una maggiore rigidità e un rapporto di restringimento inferiore e, a differenza di materiali simili su altre piattaforme, non richiede una camera riscaldata per evitare la deformazione. Si dice che le parti stampate su RMF500 siano leggere ma estremamente resistenti, il che secondo Raise3D offre una “alternativa potenzialmente perfetta alle parti metalliche”.

I materiali vengono caricati tramite le quattro cartucce grandi da 2,5 kg dell’RMF500 che consentono agli utenti di passare automaticamente tra le cartucce principali e ausiliarie senza la necessità di intervento. Il controllo dell’umidità a pressione positiva mantiene l’umidità della camera al di sotto del 5% di umidità relativa.

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi