Roboze aprirà la sua sede negli Stati Uniti a Houston, in Texas

Roboze annuncia la sede centrale degli Stati Uniti per supportare il reshoring della produzione

Roboze ha annunciato la sua sede negli Stati Uniti a Houston, in Texas, per supportare il reshoring della produzione nazionale e mitigare le sfide della catena di approvvigionamento.

La nuova struttura consentirà a Roboze di espandere la propria capacità ingegneristica e produttiva negli Stati Uniti – con l’intenzione di assumere più di 100 dipendenti nei prossimi due anni – e soddisfare una crescente domanda di tecnologia di stampa 3D in settori come l’aerospaziale, il petrolio e il gas, e i settori della mobilità.

Attraverso l’introduzione di questa struttura, Roboze invita principalmente le piccole e medie imprese a “riportare la produzione al punto di utilizzo”. L’azienda afferma che clienti come GE, Leonardo e l’esercito americano utilizzano tutti la sua offerta di produzione on-demand in loco per ridurre i tempi ei costi. Roboze suggerisce che le aziende che sfruttano questa offerta possono colmare le lacune di produzione e ridurre i contributi dei trasporti alle emissioni di gas serra.

Fondata in Italia, Roboze è un fornitore di sistemi di stampa 3D basati su estrusione in grado di elaborare materiali come ULTEM 9085, Carbon PA, PEEK e Carbon PEEK per produrre parti che richiedono elevate proprietà meccaniche come resistenza e durata. Stabilisce la sua sede negli Stati Uniti in Texas per posizionarsi vicino a industrie chiave, come l’aerospaziale e l’energia, nonché alle rinomate università di Houston. Nei prossimi tre mesi, la società prevede di assumere 30 nuovi dipendenti per rafforzare i suoi team di ingegneria, marketing e vendita, con una crescita del 70% prevista entro la fine dell’anno.

“Houston è una delle principali città degli Stati Uniti per impianti di produzione e occupazione industriale e sede di entusiasmanti iniziative scientifiche presso lo Houston Spaceport e la Rice University”, ha commentato Alessio Lorusso, fondatore e CEO di Roboze. “Siamo lieti di aprire una nuova sede a Houston e rafforzare il nostro team con i migliori e più brillanti ingegneri e tecnici di Houston per posizionare la città come uno dei più importanti centri di stampa 3D a livello globale”.

Be the first to comment on "Roboze aprirà la sua sede negli Stati Uniti a Houston, in Texas"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi