Rocket Lab selezionato per fornire servizi di lancio di classe Venture per la NASA Rocket Lab USA, Inc. (“Rocket Lab” o la “Società”)  , un fornitore leader di servizi di lancio e società di sistemi spaziali, ha annunciato oggi di essere stato selezionato dalla NASA come una delle dodici società per fornire servizi di lancio servizi per le missioni Venture-Class Acquisition of Dedicated and Rideshare (VADR) dell’agenzia, fornendo nuove opportunità per carichi utili di scienza e tecnologia e promuovendo un mercato di lancio commerciale negli Stati Uniti in crescita. VADR è un programma quinquennale con un budget totale massimo di 300 milioni di dollari in contratti di lancio.

Il fondatore e CEO di Rocket Lab, Peter Beck, afferma che il team di Rocket Lab è orgoglioso di essere ancora una volta selezionato dalla NASA per fornire servizi di lancio per i carichi utili di scienza e tecnologia della nazione. “Siamo assolutamente entusiasti di essere stati selezionati dalla NASA per supportare le missioni VADR, continuando la nostra eredità di fornire un viaggio affidabile nello spazio per i piccoli satelliti dell’agenzia sia come missioni dedicate che in condivisione. Il Launch Services Program della NASA svolge un ruolo cruciale nella crescita del settore dei lanci negli Stati Uniti garantendo un accesso allo spazio resiliente e non potremmo essere più orgogliosi di svolgere un ruolo in questo”, ha affermato Beck.

I contratti VADR forniranno alla NASA un’ampia gamma di servizi di lancio commerciale con licenza della Federal Aviation Administration in grado di fornire carichi utili che vanno dai CubeSat alle missioni di Classe D a una varietà di orbite, contribuendo alla ricerca scientifica e allo sviluppo tecnologico della NASA.

Gestita dal Launch Services Program della NASA, l’acquisizione VADR si basa sui precedenti sforzi di approvvigionamento della NASA, inclusi i contratti Venture Class Launch Services (VCLS), che stanno promuovendo lo sviluppo di nuovi piccoli veicoli di lancio per i carichi utili della NASA. Rocket Lab ha lanciato la prima missione VCLS a dicembre 2018, schierando con successo 13 satelliti educativi in ​​orbita dal veicolo di lancio Electron. Il contratto VADR si unisce a un elenco crescente di imminenti missioni Rocket Lab per la NASA:

CAPSTONE – Missione sulla Luna: a febbraio 2020, la NASA ha selezionato Rocket Lab per fornire servizi di lancio e un bus spaziale Photon per CAPSTONE (il Cislunar Autonomous Positioning System Technology Operations and Navigation Experiment), un satellite creato da Advanced Space che fungerà da prima navicella spaziale a testare un’orbita lunare ellittica unica come precursore di Gateway e altri elementi di Artemis.

ESCAPADE – Mission to Mars: nel giugno 2021, Rocket Lab ha ricevuto un subappalto dall’Università della California Berkeley Space Sciences Laboratory (UCBSSL) per progettare due veicoli spaziali Photon per una missione scientifica su Marte. ESCAPADE è in fase di sviluppo nell’ambito del programma Small Innovative Missions for Planetary Exploration (SIMPLEx) della NASA presso la Science Mission Directorate (SMD). La missione vedrà due veicoli spaziali Photon orbitare attorno a Marte, supportando la missione dell’UCBSSL di comprendere la struttura, la composizione, la variabilità e la dinamica dell’esclusiva magnetosfera ibrida di Marte.

ACS3 – Solar Sail: nell’ottobre 2021, Rocket Lab è stato selezionato per lanciare l’Advanced Composite Solar Sail System (ACS3) della NASA sul veicolo di lancio Electron. La dimostrazione della tecnologia ACS3 della NASA utilizza il composito nei suoi nuovi e leggeri bracci che si dispiegano da un CubeSat per supportare una vela solare. I dati ottenuti dalla dimostrazione ACS3 guideranno la progettazione di futuri sistemi a vela solare compositi su larga scala che potrebbero essere utilizzati per satelliti di allerta precoce meteorologici spaziali, missioni di ricognizione di asteroidi vicino alla Terra o relè di comunicazione per missioni di esplorazione con equipaggio.

A proposito di Rocket Lab

Fondata nel 2006, Rocket Lab è un’azienda spaziale end-to-end con una comprovata esperienza nel successo della missione. Forniamo servizi di lancio affidabili, componenti di veicoli spaziali, satelliti e altri veicoli spaziali e soluzioni di gestione in orbita che rendono più veloce, facile e conveniente l’accesso allo spazio. Con sede a Long Beach, in California, Rocket Lab progetta e produce il piccolo veicolo di lancio orbitale Electron e la piattaforma satellitare Photon e sta sviluppando il veicolo di lancio della classe Neutron da 8 tonnellate di carico utile. Dal suo primo lancio orbitale nel gennaio 2018, il veicolo di lancio Electron di Rocket Lab è diventato il secondo razzo statunitense lanciato più frequentemente ogni anno e ha consegnato in orbita 109 satelliti per organizzazioni del settore pubblico e privato, consentendo operazioni di sicurezza nazionale, ricerca scientifica e mitigazione dei detriti spaziali , Osservazione della Terra, monitoraggio del clima e comunicazioni. La piattaforma spaziale Photon di Rocket Lab è stata selezionata per supportare le missioni della NASA sulla Luna e su Marte, nonché la prima missione commerciale privata su Venere. Rocket Lab ha tre piattaforme di lancio in due siti di lancio, comprese due piattaforme di lancio in un sito di lancio orbitale privato situato in Nuova Zelanda, uno dei quali è attualmente operativo, e un secondo sito di lancio in Virginia, USA, che dovrebbe diventare operativo nel 2022 Per saperne di più, visita www.rocketlabusa.com.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi