Oggi, 3D Systems (NYSE:DDD) ha annunciato la formazione del primo Medical Advisory Board (MAB) dell’azienda e la nomina di Stephen K. Klasko, MD, MBA come presidente. La missione principale del MAB sarà fornire input strategici, guida e raccomandazioni per gli sforzi emergenti della medicina rigenerativa dell’azienda mentre iniziano a passare dalla ricerca allo sviluppo avanzato e, in definitiva, all’applicazione umana. Il MAB comprenderà una vasta gamma di competenze ed esperienze che vanno dalla competenza scientifica all’applicazione commerciale, compresa la consulenza sulla formazione di partnership chiave per ridurre i rischi del programma e accelerare il raggiungimento degli obiettivi del programma.


 
Dr. Stephen K. Klasko
Il Dr. Klasko, che fungerà da primo presidente del MAB, è uno dei dirigenti più rispettati nel settore sanitario di oggi, noto per aver unito la mentalità imprenditoriale della Silicon Valley con l’attuale ecosistema sanitario. Più recentemente, ha portato Jefferson Health a diventare uno dei centri sanitari accademici in più rapida crescita negli Stati Uniti, in qualità di presidente e CEO della Thomas Jefferson University e Jefferson Health. Negli otto anni di mandato del Dr. Klasko, Jefferson è cresciuto da circa 1 miliardo di dollari di entrate a oltre 9 miliardi di dollari, ampliando notevolmente le capacità e la portata dell’istituto, creando una delle più grandi e avanzate strutture sanitarie della nazione basate sulla facoltà di telemedicina per portare l’assistenza sanitaria a milioni di persone in Bisogno.

Nel corso della sua compiuta carriera, il Dr. Klasko è stato preside di due scuole di medicina e amministratore delegato di tre sistemi sanitari. È profondamente impegnato a trasformare l’assistenza sanitaria dal suo tradizionale focus sull'”assistenza sanitaria” a un sistema resiliente e proattivo di “assistenza sanitaria a qualsiasi indirizzo”, progettato per piegare la curva dei costi attraverso l’innovazione, rendere più accessibile un’assistenza di qualità e spostare la popolazione salute, determinanti sociali e analisi predittiva dagli esercizi filosofici alla corrente principale dell’assistenza clinica e dei modelli di pagamento. Il Dr. Klasko è una delle voci principali della nazione, che sostiene la trasformazione dei sistemi sanitari in collaborazione con gli innovatori della tecnologia digitale alla ricerca di un futuro molto diverso e più luminoso.

Incarna una profonda passione per l’imprenditorialità e l’inclusività che ha prodotto risultati notevoli nel corso della sua carriera. In riconoscimento dei suoi successi, nel 2020 è stato nominato dal World Economic Forum come il loro primo Distinguished Fellow, in cui ha fornito spunti chiave a leader economici e politici sul futuro dell’assistenza sanitaria e dell’economia digitale nei loro incontri annuali tenuti a Davos , Svizzera. Sotto la guida di Steve, non vediamo l’ora di espandere il MAB in futuro mentre i nostri sforzi continuano a guadagnare slancio”. in cui ha fornito spunti chiave ai leader economici e politici sul futuro dell’assistenza sanitaria e dell’economia digitale nei loro incontri annuali tenuti a Davos, in Svizzera. Sotto la guida di Steve, non vediamo l’ora di espandere il MAB in futuro mentre i nostri sforzi continuano a guadagnare slancio”. in cui ha fornito spunti chiave ai leader economici e politici sul futuro dell’assistenza sanitaria e dell’economia digitale nei loro incontri annuali tenuti a Davos, in Svizzera. Sotto la guida di Steve, non vediamo l’ora di espandere il MAB in futuro mentre i nostri sforzi continuano a guadagnare slancio”.

Oltre ad essere autore di cinque libri, numerosi articoli e blog, il curriculum di leadership visionaria del Dr. Klasko è stato ampiamente riconosciuto nel corso della sua carriera, inclusa la sua designazione come n. 2 nella classifica dei “100 individui più influenti” di Modern Healthcare, Fast Company Persone più creative nel mondo degli affari, “Imprenditore dell’anno” di Ernst & Young nel 2018 e “100 grandi leader nel settore sanitario” di Becker’s Hospital Review.

Da quando si è ritirato dalla Jefferson Health all’inizio di quest’anno, il Dr. Klasko ha assunto il ruolo di Executive in Residence per General Catalyst dove sta mettendo in atto il modello di “assicurazione sanitaria” basato sul libro che ha scritto con Hemant Taneja, socio amministratore di GC , dal titolo “UnHealthcare: un manifesto per l’assicurazione sanitaria”. Dal 2008, il Dr. Klasko è anche direttore di Teleflex (NYSE:TFX), dove ha servito sia nel comitato di governance che in quello di audit.

Dichiarazioni previsionali

Alcune dichiarazioni fatte in questo comunicato che non sono dichiarazioni di fatti storici o attuali sono dichiarazioni previsionali ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Le dichiarazioni previsionali implicano rischi noti e sconosciuti, incertezze e altri fattori che possono causare i risultati, le prestazioni oi risultati effettivi dell’azienda siano sostanzialmente diversi dai risultati storici o da qualsiasi risultato o proiezione futura espressa o implicita da tali dichiarazioni previsionali. In molti casi, le dichiarazioni previsionali possono essere identificate da termini come “crede”, “credo”, “si aspetta”, “potrebbe”, “volerà”, “stima”, “intende”, “anticipa” o “piani” o il negativo di questi termini o altra terminologia comparabile. Le dichiarazioni previsionali si basano su convinzioni, ipotesi e aspettative attuali del management e possono includere commenti sulle convinzioni e aspettative dell’azienda in merito a eventi e tendenze futuri che influiscono sulla sua attività e sono necessariamente soggette a incertezze, molte delle quali sono al di fuori del controllo di l’azienda. I fattori descritti nelle intestazioni “Dichiarazioni previsionali” e “Fattori di rischio” nei documenti periodici della società presso la Securities and Exchange Commission, così come altri fattori, potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano sostanzialmente da quelli riflessi o previsti in forward- dichiarazioni alla ricerca. Sebbene la direzione ritenga che le aspettative riflesse nelle dichiarazioni previsionali siano ragionevoli, le dichiarazioni previsionali non lo sono, e non dovrebbero essere considerati una garanzia di prestazioni o risultati futuri, né si dimostreranno necessariamente indicazioni accurate dei tempi in cui tali prestazioni o risultati saranno raggiunti. Le dichiarazioni previsionali incluse sono rese solo a partire dalla data della dichiarazione. 3D Systems non si assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere le dichiarazioni previsionali fatte dalla direzione o per suo conto, sia come risultato di sviluppi futuri, eventi o circostanze successivi o altro, salvo quanto richiesto dalla legge.

Informazioni su 3D Systems

Più di 30 anni fa, 3D Systems ha portato l’innovazione della stampa 3D nell’industria manifatturiera. Oggi, in qualità di partner leader per le soluzioni di produzione additiva, portiamo innovazione, prestazioni e affidabilità in ogni interazione, consentendo ai nostri clienti di creare prodotti e modelli di business mai possibili prima. Grazie alla nostra offerta unica di hardware, software, materiali e servizi, ogni soluzione specifica per l’applicazione è alimentata dall’esperienza dei nostri ingegneri applicativi che collaborano con i clienti per trasformare il modo in cui forniscono i loro prodotti e servizi. Le soluzioni di 3D Systems si rivolgono a una varietà di applicazioni avanzate nei mercati sanitari e industriali come quello medico e dentistico, aerospaziale e della difesa, automobilistico e beni durevoli.

Dr. Stephen K. Klasko da 3d systems

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi