Arburg partnership con Oryx Additive

Arburg e Oryx Additive annunciano una partnership per la post-elaborazione Arburg ha stretto una partnership con Oryx Additive per fornire agli utenti del suo sistema di stampa 3D Freeformer soluzioni di rimozione e finitura del supporto.

L’attrezzatura di finitura SCA di Oryx Additive è stata progettata per rimuovere materiali di supporto a base di solventi o solubili in acqua, consentendo l’elaborazione a mani libere di geometrie industriali e finemente dettagliate.

La macchina Freeformer di Argurb produce parti funzionali da granulati di plastica utilizzati commercialmente nelle apparecchiature per lo stampaggio a iniezione. Con Arburg Plastic Freeforming, gli utenti possono produrre additivamente lotti unici o di piccoli volumi, basandosi su un database di materiali che consiste in un’ampia gamma di termoplastici amorfi e semicristallini.

Allineandosi con Oryx Additive, Arburg si è mossa per garantire che la rimozione dei supporti e la finitura delle superfici durante la stampa di tali materiali sia il più efficiente possibile.

“La nostra visione in Oryx è quella di raggiungere il pieno potenziale della produzione additiva costruendo una partnership di fiducia e collaborativa con clienti finali e OEM”, ha commentato Keith Jeffcoat, CEO di Oryx Additive. “Siamo entusiasti di collaborare con uno dei leader mondiali più riconosciuti nel settore dello stampaggio a iniezione mentre costruiscono ed espandono la tecnologia Freeformer nello spazio della produzione additiva. Con Freeformer, Arburg ha tracciato un nuovo percorso verso la stampa 3D industriale consentendo l’accessibilità e l’uso di materiali avanzati che non erano realizzabili in passato. L’uso combinato della tecnologia Freeformer e della collaudata famiglia di prodotti SCA consente la stampa e la finitura affidabili previste per le parti industriali di uso finale.

“La Freeformer è la prima macchina per la produzione additiva sviluppata da un’azienda di tecnologia di stampaggio a iniezione di materie plastiche. Risponde alla domanda del mercato per una maggiore flessibilità e modelli a basso costo unitario, costruiti con comprovati granulati di materiale per uso finale”, ha aggiunto Gerry Berberian, National Sales Manager di Argurb per Additive. “La post-elaborazione altamente efficace, semplice e molto affidabile disponibile sui prodotti Oryx si è rivelata la soluzione ideale per il nostro approccio al mercato.”

Be the first to comment on "Arburg partnership con Oryx Additive"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi