La società madre della società di bioprinting 3D CELLINK, BICO, ha annunciato che le sue vendite nette sono aumentate di oltre il 600% nella prima metà del 2021.

Secondo i rapporti finanziari, la società ha raccolto $ 48 milioni nella prima metà del 2021, in aumento di $ 39,1 milioni rispetto al corrispondente periodo del 2020. BICO cita anche l’aumento delle entrate dovuto alla “domanda positiva” dei suoi clienti abituali.

Ha stabilito una strategia di crescita orientata alle acquisizioni.

Negli ultimi anni CELLINK è cresciuta da un’azienda di bioprinting a una più grande azienda scientifica. Per questo motivo l’azienda è diventata dopo questa ristrutturazione, che è stata creata attraverso molte acquisizioni in BICO (Bio-Convergence) ribattezzata . La crescita dell’azienda si vede anche nei dati di vendita. La divisione di bioprinting 3D si chiama ancora CELLINK.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi