Carbon e i caschi di CCM Hockey stampati in 3d per la NHL

CCM Hockey si allea con Carbon sulla prima fodera del casco stampata in 3D certificata NHL

Carbon ha annunciato una collaborazione con il produttore di attrezzature per hockey CCM Hockey sullo sviluppo di un casco di nuova generazione con un reticolo protettivo stampato in 3D.

La tecnologia Digital Light Synthesis dell’azienda di produzione additiva della Silicon Valley è alla base della prima fodera per casco certificata NHL, che fornisce una maggiore protezione ai giocatori attraverso un controllo raffinato dell’assorbimento e della dissipazione dell’energia.

La tecnologia, soprannominata CCM Hockey’s Super Tacks X NEST (Next Evolution Sense Technology), è una fodera stampata in 3D che si dice fornisca traspirabilità, comfort e rotazione del giocatore superiori. Carbon in precedenza ha applicato una tecnologia reticolare simile in una prima mondiale di calcio l’anno scorso in collaborazione con Riddell lo scorso anno.

“Super Tacks X con NEST Tech è una tecnologia rivoluzionaria per la fodera del casco, che offre una traspirabilità senza pari, una vestibilità superiore, un comfort migliorato e una protezione di livello elite per i nostri atleti”, afferma Jeff Dalzell Vicepresidente Product Creation, CCM Hockey. “Siamo entusiasti di lavorare in collaborazione con Carbon per portare innovazione mai vista prima nell’industria dell’hockey con questo nuovo casco.”

Ascolta: Ellen Kullman, CEO di Carbon, parla delle opportunità nella produzione additiva

Prodotto con il software Design Engine di Carbon, che genera automaticamente una struttura reticolare ottimizzata in base ai criteri di prestazione e al peso desiderati, ogni casco è personalizzato per adattarsi al singolo atleta. Questo reticolo funziona assorbendo e dissipando l’energia allineando i montanti di smorzamento interni contro le direzioni di impatto subite da chi lo indossa. Il reticolo presenta oltre 130.000 montanti singoli ottimizzati con vari gradi di rigidità, consentiti attraverso regolazioni precise dello spessore, che consentono l’assorbimento e la dispersione di energia da vari impatti.

“In Carbon, ci concentriamo sul laser per consentire ai clienti di portare sul mercato prodotti innovativi che spingano avanti le industrie”, ha affermato Ellen Kullman, CEO di Carbon. “Siamo entusiasti di collaborare con CCM Hockey, un produttore leader di attrezzature per hockey da oltre un secolo, per produrre un casco da hockey rivoluzionario che cambierà il gioco”.

Dopo un debutto durante la stagione NHL 2020 in cui il casco è stato indossato da tre giocatori, il casco sarà disponibile per tutti i giocatori NHL prima della stagione 2021, mentre CCM sta anche pianificando di rilasciare una versione al dettaglio con alcune delle stesse tecnologie prossimamente Primavera.

Be the first to comment on "Carbon e i caschi di CCM Hockey stampati in 3d per la NHL"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi