CELLINK, MatTek e Visikol hanno creato una struttura di bioprinting 3D
 
Le sussidiarie BICO CELLINK, MatTek e Visikol hanno istituito una collaborazione che unisce le competenze delle tre società per stabilire una CRO (Contract Research Organization) di bioprinting 3D con servizi di bioprinting completi.

Utilizzando un CRO, CELLINK, MatTek e Visikol hanno consentito ai propri clienti di accedere alle offerte di tutte e tre le società. La partnership promuove l’impegno dei gruppi BICO nella loro agenda di bio-convergenza identificando sinergie nell’area di business della bioprinting.

La partnership include MatTek, che vanta decenni di esperienza nell’isolamento di cellule primarie, CELLINK, che vanta una vasta esperienza nella progettazione di bioprinting e nello sviluppo di biomateriali, e Visikol: esperti nello sviluppo di test e nel colmare il divario tra modelli 3D e studi sugli animali.

Il CRO di biostampa 3D congiunto offrirà costrutti di tessuto specifici per il cliente che saranno biostampati da CELLINK. Questi costrutti possono essere consegnati ai laboratori dei clienti per l’analisi, oppure i clienti possono scegliere che gli scienziati BICO conducano esperimenti e forniscano un rapporto dettagliato. Oltre al bioprinting personalizzato, questa partnership consentirà ai clienti di sfruttare modelli di tessuto 3D standard e servizi tossicologici consolidati di MatTek, e i clienti avranno accesso ai test di tossicità dei farmaci e alle piattaforme di modellazione delle malattie dai servizi già esistenti di Visikol.

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi