Desktop Metal licenzia il 12% del personale e consolida l’impronta delle strutture 

Desktop Metal ha annunciato riduzioni della forza lavoro del 12% e un consolidamento delle sue strutture globali per “semplificare la sua struttura operativa, ridurre le spese e supportare la continua crescita dei ricavi”.

La società afferma che gli sviluppi si tradurranno in circa 40 milioni di dollari di risparmi sui costi non GAAP annualizzati, di cui 20 milioni di dollari avverranno nella seconda metà del 2022 e almeno 100 milioni di dollari di risparmi sui costi aggregati nei prossimi 24 mesi . Il personale negli Stati Uniti viene informato di come i licenziamenti avranno un impatto su di loro oggi, con l’azienda che continua a rivedere i cambiamenti della forza lavoro internazionale, i cui tempi varieranno in base ai requisiti normativi locali.

L’iniziativa di “integrazione strategica e ottimizzazione dei costi” di Desktop Metal segue diverse acquisizioni strategiche effettuate nel corso del 2021, comprese le acquisizioni di ExOne , Aidro , EnvisionTEC , Aerosint e Adaptive3D . L’iniziativa è stata adottata per allineare la struttura operativa di Desktop Metal e il suo portafoglio di marchi acquisito sotto l’ombrello aziendale dell’azienda: ingegneria, produzione, finanza, legale, risorse umane e servizio clienti saranno ora completamente consolidati sotto Desktop Metal.


La società afferma che l’iniziativa consentirà di concentrarsi maggiormente sui prodotti e sui programmi di sviluppo che “daranno priorità ai ricavi a breve termine e all’espansione dei margini nelle applicazioni ad alta crescita”, mentre i clienti dei suddetti marchi, nonché divisioni come Forust e Desktop Health , avranno ‘beneficiare di una migliore reattività e qualità del supporto.’

“Nel 2021 abbiamo dimostrato una crescita significativa, ampliando il nostro portafoglio di prodotti in nuovi mercati e materiali innovativi”, ha commentato Ric Fulop, fondatore e CEO di Desktop Metal. “Sebbene le acquisizioni che abbiamo completato nel 2021 abbiano contribuito a questa crescita e alla nostra totale opportunità di mercato mentre ci siamo concentrati inizialmente sulla raccolta di sinergie di prodotti e go-to-market, hanno anche aumentato la nostra base di costi e l’impronta delle strutture globali. L’annuncio odierno della nostra iniziativa di integrazione strategica e ottimizzazione dei costi è il risultato di una revisione completa del portafoglio e delle operazioni aziendali condotta in tutte le funzioni di Desktop Metal.

“Come indicato nelle precedenti richieste di risultati finanziari, ci siamo concentrati sull’identificazione di opportunità per ottimizzare la nostra struttura di spesa mantenendo le nostre opportunità di crescita. Riteniamo che questa iniziativa, che si basa sui passi che abbiamo iniziato a intraprendere nella seconda metà del 2021 per integrare i nostri team, posizioni Desktop Metal per soddisfare i nostri impegni finanziari a breve e lungo termine e supporta il nostro percorso verso la redditività.

“Non vediamo l’ora di combinare l’innovazione leader del settore con una gestione disciplinata dei costi per generare valore per gli azionisti mentre continuiamo la nostra missione di raggiungere una quota a due cifre del mercato della produzione additiva in rapida crescita entro la fine del decennio. Apprezziamo il team dedicato di Desktop Metal, compresi i nostri colleghi in partenza, per tutto il loro duro lavoro e contributo verso questo obiettivo”.

Al 31 marzo 2022, Desktop Metal aveva oltre $ 317 milioni in contanti, mezzi equivalenti e investimenti a breve termine su base rettificata dopo aver dato effetto alla ricezione dei proventi dall’offerta di $ 115 milioni di capitale aggregato di obbligazioni convertibili a maggio 2022 (meno gli sconti e le commissioni degli acquirenti iniziali e le nostre spese di offerta stimate).

Desktop Metal stima che incorrerà in benefici di risoluzione una tantum e costi associati relativi all’integrazione strategica e all’iniziativa di ottimizzazione dei costi per circa 14,0 milioni di dollari, di cui si prevede che circa 11,0 milioni di dollari saranno sostenuti nel secondo trimestre del 2022 e i restanti circa 3,0 milioni di dollari dovrebbero essere sostenuti entro la fine del 2023. Desktop Metal stima che 6,2 milioni di dollari di questi oneri si tradurranno in future spese di cassa. Restano da determinare i costi di risoluzione dell’affitto connessi all’iniziativa, in attesa del completamento di una valutazione di razionalizzazione dell’impianto. Desktop Metal prevede che l’iniziativa sarà sostanzialmente completata entro la fine del 2023.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi