EPlus3D era una sussidiaria della società cinese Shining 3D e sviluppava stampanti 3D PBF in metallo e plastica . Secondo una dichiarazione congiunta delle società, Eplus3D è ora una società indipendente. Il produttore fornirà soluzioni per macchine AM industriali e servizio post-vendita direttamente ai clienti di tutto il mondo.

EPuls3D ora vuole affermarsi ulteriormente come marchio indipendente. Ci sono anche piani per stabilire filiali all’estero. Sono inoltre allo studio investimenti in ricerca e sviluppo, marketing, vendite e post-vendita, nonché il nuovo stabilimento di produzione a Hangzhou, in Cina.

L’azienda è stata fondata nel 2014 e si è posta l’obiettivo di diventare un produttore leader mondiale di soluzioni di produzione additiva. Il team tecnico principale ha più di 25 anni di esperienza nella tecnologia AM ed è fortemente coinvolto nella ricerca e nello sviluppo di sistemi di stampa 3D industriali utilizzando le tecnologie MPBF (Metal Powder Bed Fusion) e PPBF (Polymer Powder Bed Fusion).

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi