Equispheres round di finanziamento da 17 milioni di dollari

Una società Kanata che sta sviluppando una polvere di metallo ad alta tecnologia progettata per essere utilizzata nella produzione automobilistica e aerospaziale ha un po ‘più di carburante per missili nel proprio serbatoio grazie a un’iniezione di 17 milioni di dollari di nuovo capitale.

Equispheres , che sviluppa una polvere di lega di alluminio per la stampa e la produzione 3D, ha detto martedì che riceverà $ 17 milioni in nuovi finanziamenti nell’ambito di un round di finanziamento da $ 30 milioni. La nuova equity include un investimento di $ 10 milioni da HG Ventures con sede in Indiana e $ 7 milioni da un fondo canadese non divulgato.

L’ultimo finanziamento si aggiunge al contributo di 8 milioni di dollari precedentemente annunciato da Equispheres da Sustainable Development Technology Canada e 5 milioni di dollari dalla Business Development Bank of Canada, portando la sua serie totale di B a $ 30 milioni. La società Ottawa di cinque anni ha raccolto quasi $ 70 milioni in capitale di rischio mentre si avvicina per portare la sua polvere unica sul mercato.

Il CEO di Equispheres, Kevin Nicholds, ha affermato che HG Ventures, che vanta una solida esperienza negli investimenti in società di scienze dei materiali, ha colto quasi immediatamente il potenziale del prodotto.

“Sono molto, molto intelligenti e sono sofisticati VC”, ha detto. “Siamo un po ‘diversi – siamo un po’ la prossima cosa. Non tutti nello spazio delle polveri metalliche sono stati in grado di mettere insieme il valore della polvere nella catena del valore, e sono stati in grado di farlo molto, molto bene. ”

Esiphereres produce una polvere metallica unica utilizzata nella produzione di additivi, essenzialmente la stampa 3D per aerei da combattimento e auto sportive piuttosto che figurine di plastica. La polvere è perfettamente uniforme e sferica, afferma la società, rendendola la sostanza ideale per la produzione di oggetti metallici leggeri ma robusti.

Oltre a rendere i prodotti più leggeri e più efficienti in termini di consumo di carburante rispetto ai loro predecessori, la polvere di Equispheres aiuta anche ad accelerare il processo di produzione additiva e renderlo più economico, Nicholds ha detto. Negli ultimi cinque anni, l’azienda ha lavorato con diverse aziende globali di alto profilo per testare e migliorare i suoi prodotti.

“Siamo stati fortunati ad essere attratti dalle principali aziende automobilistiche, aerospaziali (e) della difesa”, ha affermato.

Nicholds ha dichiarato che Equispheres prevede di utilizzare il nuovo capitale per aumentare le proprie capacità produttive e rafforzare ulteriormente le proprie capacità di ricerca e sviluppo e continuare a perfezionare il processo di produzione additiva.

“Abbiamo vantaggi e IP davvero unici in quelle applicazioni, quindi stiamo accelerando la velocità con cui li stiamo facendo progredire”, ha detto, aggiungendo i piani aziendali di 35 persone da aggiungere al suo team di ingegneri e scienziati dei materiali.

Mentre le misure volte a frenare la diffusione di COVID-19 hanno colpito duramente molte aziende canadesi, Nicholds ha affermato che i prodotti di Equispheres sono ancora in gran parte in fase di sviluppo e spera che l’economia globale sarà in modalità di recupero quando l’azienda sarà pronta a fare una grande spinta sul mercato.

“In realtà siamo abbastanza ben preparati per concentrarci su ciò che stiamo facendo”, ha detto.

Be the first to comment on "Equispheres round di finanziamento da 17 milioni di dollari"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi