ExOne apre a Gersthofen in Germania

ExOne apre il centro di adozione della stampa 3D in metallo in Germania
“I produttori di tutta Europa possono trarre vantaggio da progetti e benchmark in metallo a getto di legante prodotti localmente”. 

Il pioniere della stampa 3D Binder Jet ExOne ha annunciato oggi l’apertura di un nuovo centro di adozione della stampa 3D in metallo in Germania.

Situato nella sua sede europea a Gersthofen, appena fuori Monaco di Baviera, dove vengono prodotte tutte le nuove stampanti 3D in metallo ExOne, inclusa la sua enorme X1 160Pro , la struttura offrirà ai clienti l’opportunità di vedere in azione il getto di legante metallico e mettere alla prova i loro progetti prima acquistando la propria stampante 3D ExOne. Secondo Eric Bader, amministratore delegato di ExOne GmbH, la motivazione alla base del nuovo centro è stata rafforzata dal “aumento dell’interesse per il getto di leganti metallici in Europa man mano che la tecnologia matura”.

Oltre alle strutture negli Stati Uniti e in Giappone, l’espansione si basa sull’attuale Centro di adozione di ExOne in Europa, che attualmente produce forme e anime in sabbia per i clienti della fusione dei metalli. Ora, i clienti saranno in grado di accedere a servizi end-to-end di metallo legante jet, inclusi benchmarking, supporto di progettazione e materiali e sviluppo di celle di lavoro. Il centro di 270 metri quadrati dispone attualmente di due stampanti Innovent+, mentre  si dice che presto arriveranno una X1 25Pro , X1 Metal Designlab e X1F .

“Ora, i produttori di tutta Europa possono trarre vantaggio da progetti e benchmark in metallo con getto di legante prodotti localmente, insieme a consulenza e supporto tecnico di livello mondiale”, ha affermato John Hartner, CEO di ExOne. “Incoraggiamo i produttori a sfruttare l’alta velocità, il basso costo e la qualità leader del settore che la nostra tecnologia brevettata di binder jetting può offrire anche per i progetti più complessi”.

Il centro si concentrerà inizialmente su parti di piccole e medie dimensioni in 316L e 17-4PH, con altri materiali disponibili. Ad oggi, ExOne ha qualificato più di 20 materiali metallici, ceramici e compositi per il suo processo di legante. Più di recente, l’azienda ha annunciato che l’ alluminio 6061 è ora un materiale qualificato per il cliente, mentre il titanio è stato anche selezionato per la qualificazione in collaborazione con un’azienda globale di dispositivi medici.

 

Be the first to comment on "ExOne apre a Gersthofen in Germania"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi