Groupe Gorgé recupera il 30% delle venditeper il quarto trimestre del 2020

GROUP GORGÉ REGISTRA UN RECUPERO DEL FATTURATO TRIMESTRALE DEL 30% PER IL QUARTO TRIMESTRE 2020

Groupe Gorgé , la società di ingegneria francese e società madre del produttore e fornitore di servizi di stampanti 3D Prodways Group , ha continuato a registrare una ripresa dei ricavi durante il quarto trimestre del 2020, come indicato dai suoi ultimi risultati finanziari.

Il Gruppo ha registrato un recupero del 30% dei ricavi da € 54,3 milioni nel terzo trimestre 2020 a € 70,8 milioni nel quarto trimestre 2020. Tuttavia, rimuovendo la stagionalità, i dati annuali raccontano una storia diversa, con i ricavi del gruppo nel quarto trimestre 2020 in calo otto per cento rispetto al quarto trimestre del 2019.

La divisione di stampa 3D di Group Gorgé segue la stessa linea, avendo aumentato i suoi ricavi del 32% nel quarto trimestre del 2020 rispetto al terzo trimestre del 2020, ma è in calo del 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il prezzo delle azioni della società è sceso da € 16,40 a € 15,74 dopo il rilascio dei suoi dati finanziari, ma da allora è rimbalzato a € 16,20.

Per l’intero anno fiscale 2020, i ricavi dell’intero gruppo sono stati registrati a 233 milioni di euro, in calo del 13% rispetto all’intero anno 2019. In una dichiarazione rilasciata insieme ai risultati, il Gruppo Gorgé ha affermato che l’anno è stato “segnato dal forte ma breve impatto “della crisi sanitaria del Covid-19 , ma che nonostante ciò, le sue divisioni avevano” continuato a riprendersi, tornando quasi alla normalità nel quarto trimestre “.

All’inizio del 2021, il Gruppo Gorgé ha completato la sua riorganizzazione e ha svelato una nuova identità di marchio dopo aver concluso una fusione-incorporazione della sua controllata ECA . In seguito, il gruppo ha rinominato le sue tre divisioni in Drones & Systems, Engineering & Protection Systems e 3D printing.

La divisione Engineering and Protection Systems del gruppo ha registrato il miglior trimestre dell’anno nel quarto trimestre con un fatturato di 22 milioni di euro, in calo del nove percento rispetto al quarto trimestre del 2019. Per l’intero anno fiscale 2020, la divisione ha registrato un fatturato di 80 milioni di euro, in calo del quattro percento organicamente sulla cifra per l’intero anno 2019 di 92 milioni di euro.

Nel frattempo, le prestazioni della divisione Drones & Systems sono state contrastanti, registrando un forte calo delle attività aeronautiche e un forte aumento del business dei droni. I ricavi del segmento sono diminuiti complessivamente del 2,5%, quasi tornando ai livelli del quarto trimestre del 2019.

(In milioni di euro) Q4 2019 Q4 2020 Variazione organica (%) FY2019 FY2020 Variazione organica (%)
Droni e sistemi 32.9 32.1 -3 112.5 96.2 -14
Sistemi di ingegneria e protezione 26.7 21.8 -9 91.8 80.1 -4
Stampa 3D 20 17.3 -14 71.3 57.2 -20
Ricavi consolidati 79.4 70.8 -8 274.6 233.1 -13
Prestazioni di stampa 3D Q4 di Prodways

I ricavi del quarto trimestre 2020 della divisione stampa 3D hanno mostrato un recupero del 32% rispetto al terzo trimestre a 17,3 milioni di euro, sebbene la dichiarazione del gruppo affermi che il segmento è ancora “influenzato dall’ambiente macroeconomico” e dalle “restrizioni legate alla salute” osservate durante tutto l’anno a seguito della pandemia. La divisione ha registrato una riduzione dei ricavi del 14% rispetto al quarto trimestre del 2019 e ha registrato una crescita maggiore nella divisione Prodotti rispetto al segmento Sistemi, per il quale le vendite sono aumentate solo alla fine dell’anno.

Per l’intero anno 2020, la divisione di stampa 3D del gruppo ha registrato un fatturato di 57,2 milioni di euro, una riduzione del 20 percento rispetto ai ricavi fiscali 2019 della divisione di 71,3 milioni di euro.

Andando avanti con la sua divisione di stampa 3D, Group Gorgé è ottimista sulla recente firma di contratti con un “attore globale leader” e due specialisti dentali europei per la vendita di resine liquide in campo medico. I partner dovrebbero consumare “dozzine di tonnellate” di materiali una volta che la loro produzione si sarà stabilizzata.

In tutte e tre le divisioni del gruppo, il portafoglio ordini è aumentato del tre percento rispetto all’anno precedente in tutto il gruppo, il che è un segno di forte slancio aziendale. Il gruppo afferma che i suoi mercati sono “ben orientati” con il backlog nel 2021 che fornisce un “buon livello di visibilità” per l’anno.

Di conseguenza, il gruppo si è prefissato un obiettivo di crescita sostenuta dei ricavi per tutto il 2021 di quasi il 15 percento a 265 milioni di euro, a condizione che non vi sia ulteriore deterioramento nella crisi sanitaria globale in corso.

Be the first to comment on "Groupe Gorgé recupera il 30% delle venditeper il quarto trimestre del 2020"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi