Health Canada approva l’uso di un impianto mandibolare stampato in 3D
 
L’autorità sanitaria canadese Health Canada ha approvato un impianto medico stampato in 3D da LARA 3D a Quebec City. La parte stampata in 3D, una placca mandibolare specifica per il paziente, è la prima di un produttore canadese a ricevere l’approvazione per l’impianto.

LARA 3D, un laboratorio per la ricostruzione anatomica 3D, ha sede presso Investissement Québec (CRIQ), un istituto di ricerca provinciale che attualmente realizza oltre 800 progetti. L’impianto medico stampato in 3D è stato sviluppato e prodotto presso le strutture CRIQ di Québec City. L’impianto è una parte stampata in 3D personalizzabile utilizzata per ricostruire la mascella inferiore in pazienti con diagnosi di cancro orale.

Il laboratorio LARA 3D è stato aperto un anno fa e ha ricevuto la certificazione ISO 13485 nell’aprile 2021. Questa certificazione dimostra che il laboratorio è in grado di produrre nuovi prodotti medici che soddisfano gli standard esigenti e i requisiti di qualità per le applicazioni sanitarie. Health Canada ha approvato ufficialmente l’impianto medico stampato in 3D nel settembre 2021. Chirurghi e professionisti del settore medico utilizzeranno ora la placca mandibolare specifica insieme alle dime chirurgiche di taglio e fresatura per il trattamento dei pazienti.

La parte impiantabile è costituita da metalli biocompatibili ed è stampata mediante laser e fusione del letto di polvere a fascio di elettroni. Poiché le dimensioni e le dimensioni dell’impianto possono essere adattate all’anatomia specifica del paziente, i tempi chirurgici e di recupero del paziente vengono ridotti.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi