Rapid.Tech 3D – Primo EVENTO LIVE AM in Germania nel 2022


Circa 100 espositori e più di 80 relatori dall’Europa e dagli Stati Uniti aspettano il loro pubblico dal 17 al  
Il programma è ricco di conferenze e presentazioni di alto livello. I momenti salienti di ogni giorno dell’evento sono le note chiave. Gli esperti AM di Airbus, Autodesk, German-Emirati Institute, nFrontier, Porsche, Procter & Gamble, Sauber e Toolcraft presentano le ultime strategie AM, nonché gli sviluppi di prodotti e processi AM. Allo stesso tempo, dimostrano che la produzione additiva è diventata indispensabile nei settori ad alta tecnologia come la mobilità, la tecnologia medica e l’ingegneria meccanica, nonché nel settore dei beni di consumo.
Falk Heilfort di Porsche racconta come la produzione additiva stia guidando la mobilità elettrica nelle auto sportive ad alte prestazioni. Frank Rethmann di Airbus spiega il percorso verso la produzione additiva in serie di componenti per aeromobili. Bernhard Randerath del German-Emirati Institute presenterà la fabbrica del futuro, in cui gli interni per la mobilità intelligente saranno realizzati in modo sostenibile utilizzando tecnologie additive e digitali. Klaus Eimann, manager di Procter & Gamble, racconta come le parti soggette a usura in macchine e utensili vengono “rifinite” in nuove parti utilizzando concetti ibridi derivanti da processi additivi e sottrattivi.
Combinazioni intelligenti sono in primo piano anche nei forum del congresso specialistico Rapid.Tech 3D. Marcus Witt della società di ingegneria meccanica Metrom presenterà un sistema di produzione ibrido composto da lavorazione e saldatura ad arco nel forum “News from AM”. Ciò significa che, tra l’altro, è possibile eseguire lavori di manutenzione e riparazione sui componenti direttamente in loco. L’aggiunta invece della sostituzione è anche il filo conduttore nel forum sulla creazione di utensili, modelli e stampi. In un colloquio con il responsabile del forum, il dott. Eric Klemp, il presidente del Bundesverband Modell- und Formenbau, Johannes Zech, illustrerà lo stato e le prospettive della stampa 3D nel settore e, soprattutto, parlerà di come la tecnologia integri il lavoro dei produttori di stampi.
La tripla digitale ottiene un ruolo di primo piano nella gestione della qualità AM. Nel forum Software & Processi, il Dr. Ulrich Jahnke di Additive Marking, come si ottiene una tracciabilità continua nella produzione in serie additiva con campioni di produzione.
Altri forum si occupano di applicazioni AM nel settore automobilistico e della mobilità, dell’edilizia e dell’architettura, del design, dell’aviazione, nonché della tecnologia medica, dentale e ortopedica. Lo stato e le prospettive della ricerca AM e della formazione AM sono discussi nei forum 3D Printing & Education e AM Science e nel forum del Fraunhofer Competence Field Additive Manufacturing.
Nell’area espositiva si presenteranno aziende e istituti di ricerca provenienti da Germania, Austria, Francia, Polonia, Svezia, Spagna, Svizzera, Paesi Bassi e USA. Tra questi ci sono alphacam, Farsoon Europe, FIT, Fraunhofer, Intamsys, Kaut-Bullinger, Nano Dimension, Oechsler, Stratasys e Trumpf.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi