Post-elaborazione innovativa di componenti stampati in 3D realizzati in resina fotopolimerica

Rimozione coerente ed efficiente delle strutture di supporto con un processo automatizzato
Le resine fotopolimeriche consentono la stampa di componenti estremamente delicati ad alta precisione in qualità industriale. Il sistema C1 di AM Solution – tecnologia di post-elaborazione 3D è un eccellente strumento di post-elaborazione per la rimozione automatizzata delle strutture di supporto. Soddisfa non solo i più severi standard industriali, ma soddisfa anche tutti i requisiti in materia di stabilità del processo, coerenza dei risultati, efficienza e tracciabilità.

Le resine fotopolimeriche consentono la stampa di alta qualità di una grande varietà di componenti funzionali di precisione, oggetti di design con strutture estremamente fini e prototipi più complessi. In passato i produttori hanno avuto difficoltà a soddisfare gli standard industriali per la post-elaborazione dei componenti stampati in 3D. Ad oggi la rimozione delle strutture di sostegno è stata un’operazione manuale. Questo non è solo un processo costoso che produce risultati incoerenti, ma comporta anche il rischio di danneggiare i componenti.
Una via d’uscita a questo dilemma è il nuovo sistema C1 di AM Solutions: la tecnologia di post-elaborazione 3D. Questa divisione della Rösler Oberflächentechnik GmbH è specializzata nell’offerta di soluzioni industriali automatizzate per la post-elaborazione e la finitura superficiale di componenti stampati in 3D. La compatta macchina plug-and-play, sviluppata appositamente per la post-elaborazione automatizzata di componenti fotopolimerici stampati in 3D, necessita solo di una presa elettrica da 230 V. I comandi della macchina contengono vari programmi di lavorazione che consentono la rimozione del supporto da componenti di diverse forme. Inoltre, gli utenti possono adattare i loro programmi di elaborazione alle loro esigenze specifiche. Il sistema C1 può gestire componenti stampati in 3D con dimensioni fino a 340 x 440 x 170 mm (L x P x A).

Una mescola adattata con precisione garantisce risultati di post-elaborazione perfetti
Per l’operazione di post-elaborazione i componenti vengono collocati in un cestello che a sua volta viene immerso in un bagno ad immersione riempito con un composto che si adatta perfettamente al materiale di stampa. Dopo aver richiamato il rispettivo programma di elaborazione, il processo si avvia. Questo si basa su effetti chimici, termici e meccanici. L’efficace interazione di questi tre meccanismi garantisce che le strutture di supporto possano essere rimosse in modo affidabile senza compromettere l’integrità dimensionale dei componenti. Questo è anche il caso di componenti estremamente delicati con forme geometricamente complesse e pareti molto sottili. Rispetto ad altri sistemi disponibili sul mercato, questo processo è notevolmente più veloce.
Per lo sviluppo delle mescole AM ​​Solutions – la tecnologia di post-elaborazione 3D potrebbe sfruttare il vasto know-how di Rösler e il laboratorio chimico dell’azienda. Con questo approccio è possibile sviluppare composti di lavorazione adatti per qualsiasi fotopolimero. Contrariamente all’isopropanolo estremamente volatile e combustibile, solitamente utilizzato a tale scopo, i composti utilizzati da AM Solutions non sono pericolosi e, pertanto, non devono essere classificati ed etichettati come tali secondo la norma EG n. 1272/2008 (CLP).

Il monitoraggio dei parametri di processo garantisce operazioni stabili ed efficienti in termini di costi
Il sistema C1 è stato dotato di diverse caratteristiche progettuali che garantiscono la stabilità del processo e riducono al minimo i costi operativi. Ciò include un monitoraggio controllato da sensore del livello di riempimento del composto: non appena il livello scende al di sotto di un valore preimpostato, il nuovo composto viene rifornito automaticamente da uno speciale contenitore nel sistema. Uno schermo di scrematura (troppo pieno) integrato e rimovibile consente lo scarico del materiale di supporto gelatinoso rimosso dalla mescola. Ciò aumenta significativamente la vita utile del composto. Inoltre, un sensore integrato che monitora il grado di contaminazione segnala quando è necessario uno scambio di composto. Garantisce che tale scambio non avvenga troppo presto o troppo tardi. Ciò consente di risparmiare sui costi e garantisce una qualità di lavorazione costantemente elevata.

Industria 4.0: pronto per l’ambiente di produzione digitale
Come tutti i sistemi di post-elaborazione di AM Solutions – tecnologia di post-elaborazione 3D, il C1 può essere facilmente integrato nelle reti di produzione digitalizzate. I parametri chiave del processo come la temperatura, il tempo di lavorazione e il grado di contaminazione del composto vengono registrati continuamente con un data logger e possono essere memorizzati tramite un’interfaccia USB. Le esigenze industriali in materia di controllo della qualità, coerenza del processo e tracciabilità possono quindi essere pienamente soddisfatte per la post-elaborazione dei componenti stampati in 3D.
Il C1 è stato sviluppato specificamente per la rimozione automatizzata di strutture di supporto da componenti stampati in 3D realizzati con resine fotopolimeriche. Con il suo design innovativo questa macchina soddisfa tutti i requisiti industriali in materia di stabilità del processo, coerenza dei risultati, efficienza dei costi e tracciabilità. Inoltre, il C1 produce i risultati desiderati molto più velocemente di altri sistemi disponibili sul mercato.
Con una combinazione di effetti chimici, termici e meccanici un composto, particolarmente adatto al rispettivo fotopolimero, garantisce la rimozione coerente e completa delle strutture di supporto. Un controllo integrato del livello di riempimento del composto con riempimento completamente automatico garantisce assoluta stabilità del processo e costi operativi inferiori
 

Il sistema C1 di AM Solution

Il monitoraggio integrato del livello di riempimento con riempimento automatico e un sensore di saturazione garantiscono un’affidabilità di processo ottimale e costi operativi ridotti oggetti stampati in 3D, post-elaborati da AM Solutions).

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi