Nuova sede aziendale KraussMaffei a Parsdorf: lo sviluppatore del progetto VGP consegna la chiave

Il nuovo stabilimento e la sede centrale del Gruppo rappresentano il culmine della strategia di modernizzazione
Un totale di milioni a tre cifre investiti in quattro nuovi siti
Focus su sostenibilità ed efficienza: entra in funzione uno dei più grandi impianti fotovoltaici d’Europa
Uno dei più grandi progetti di trasferimento nell’area metropolitana di Monaco da quando l’aeroporto è stato trasferito da Riem a Erding
(Monaco di Baviera, 2 dicembre 2022) Il 29 novembre 2022 ha segnato l’inizio di una nuova era per KraussMaffei: come previsto, in questo giorno il Gruppo ha preso in consegna le chiavi del suo nuovo stabilimento e sede centrale a Parsdorf dallo sviluppatore del progetto VGP. Non solo questo segna l’inizio di uno dei più grandi progetti di trasferimento nell’area metropolitana di Monaco da quando l’aeroporto è stato trasferito da Riem a Erding nel 1992, ma la messa in servizio è soprattutto l’ultimo e decisivo elemento costitutivo della modernizzazione del quasi 185 gruppo tradizionale di anni. Dal 2018, l’azienda ha investito un milione di euro a tre cifre in quattro nuove sedi in Germania e Cina.
After more than 80 years, the traditional Munich-based company is leaving its site in Allach and moving to its new headquarters in Parsdorf in the Ebersberg district just outside Munich. Covering over 200,000 square meters, the new site brings together the corporate headquarters, injection molding and reaction process machinery, additive manufacturing, mechanical production and automation, which was previously based in Schwaig. Like the other three new sites, Parsdorf also relies on the Smart Factory concept with modern and sustainable building technology. There are also plans to have the new plant certified in accordance with the DGNB system (German Sustainable Building Council).
Il CFO e direttore del lavoro di KraussMaffei, Jörg Bremer, classifica l’importanza della nuova strategia di localizzazione come segue: “Il nostro trasferimento a Parsdorf segna l’inizio di una nuova era per KraussMaffei. Stiamo formando un’azienda moderna e innovativa che accetta le sfide del 21° secolo e li padroneggia a pieni voti. Con le nuove sedi, stiamo gettando le basi per altri anni di successi”. Il trasferimento dovrebbe essere completato entro la metà del 2023. I nuovi edifici di Parsdorf sono al centro della nuova strategia di ubicazione e modernizzazione dell’azienda con sede a Monaco. Ciò include il trasferimento di quattro stabilimenti in impianti di produzione moderni e più grandi. Sono già operativi i nuovi impianti di JiaXing (vicino a Shanghai) e di Einbeck vicino a Göttingen.
Jan Van Geet, CEO del gruppo VGP, sottolinea: “Stiamo supportando KraussMaffei nell’attuazione della sua visione di un ‘nuovo KraussMaffei’, realizzando allo stesso tempo la nostra visione di ‘costruire meglio per un futuro sostenibile’ con la nostra competenza tecnica. Il progetto a Parsdorf, insieme a Einbeck e Laatzen, è il terzo grande progetto congiunto in cui KraussMaffei si affida all’esperienza di VGP e ci rende orgogliosi di far parte del più grande programma di investimento e rinnovamento nella storia di questa azienda tradizionale”.
Il sindaco di Parsdorf e Vaterstetten, Leonhard Spitzauer, sottolinea:
“Sono molto lieto di vedere un’azienda moderna come KraussMaffei trovare ora la sua nuova casa nella nostra comunità. Questo dimostra l’attrattiva della nostra comunità per le aziende innovative e aumenta la nostra forza economica. “
L’enorme impianto fotovoltaico sul tetto produce fino a 12,5 megawatt
A Parsdorf stanno entrando gradualmente in funzione tre capannoni di produzione, un edificio amministrativo principale, quattro edifici per uffici e sociali, due parcheggi, una mensa, una caffetteria e un Customer Experience Center di 15.000 metri quadrati. In linea con la strategia dell’azienda, il nuovo sito è progettato per l’efficienza e la sostenibilità. Sugli edifici è in costruzione uno dei più grandi impianti fotovoltaici su tetto in Europa con una potenza massima di 12,5 megawatt. Accanto al sito di KraussMaffei è in fase di realizzazione anche un grande biotopo. Bilancia l’area sigillata. Strisce e aree verdi dividono ulteriormente il sito dell’impianto. Anche i due parcheggi multipiano saranno abbelliti. Inoltre, nella prima fase sono previste 140 stazioni di ricarica elettrica per auto elettriche, successivamente ce ne saranno fino a 240.
Inoltre, nei padiglioni sarà installato un sistema di riscaldamento ad alta efficienza energetica. Inoltre, ci sarà un sistema di ventilazione attiva e un isolamento efficiente. Per una buona qualità dell’aria, le macchine di produzione saranno meglio incapsulate e dotate di un sistema di aspirazione. Negli uffici la temperatura è regolata in base alla stagione da moderne vele di riscaldamento e raffrescamento.
L’intera infrastruttura è progettata per consentire operazioni moderne ed efficienti per tutte le aree. Le brevi distanze tra le aree di produzione semplificano la logistica e quindi riducono i tempi di lavorazione nella produzione. Anche negli edifici per uffici i reparti sono disposti in modo ideale l’uno rispetto all’altro in base ai flussi di lavoro. Un moderno concetto di ufficio aperto consente una migliore comunicazione tra le aree.
Spettacolo di performance nel grande Customer Experience Center
Un punto culminante della nuova sede è il nuovo Customer Experience Center, che copre circa 15.000 metri quadrati. Qui i visitatori vengono prima accolti in un centro allestito appositamente per loro. Lì li aspettano un viale di prodotti e tecnologia, un’area eventi e un auditorium flessibile. L’area è completata da un centro riunioni e da un’area lounge. Dal Visitor Center, i visitatori possono accedere alle varie aree, tra cui un TechCenter e un’area di formazione per i macchinari di processo di reazione, un centro tecnico e un centro di accettazione per la tecnologia dello stampaggio a iniezione e un centro di formazione per la Digital Services and Solutions Division (DSS). Il futuro dell’azienda si sta plasmando in un’ampia area di ricerca e sviluppo.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi