l bus navetta autonomo stampato in 3D Olli di Local Motors con i Marines americani di Miramar

Il bus navetta autonomo stampato in 3D Olli sta ora distribuendo pacchi alle forze armate statunitensi

Local Motors, azienda di stampa 3D e produttore del bus navetta elettrico autonomo “Olli”, ha avviato un programma pilota di 90 giorni presso la Marine Corps Air Station di Miramar. In esso, il Bus Olli distribuirà i pacchetti sulla base. I dati forniranno informazioni sulle prestazioni tecnologiche e sul potenziale dei veicoli automatizzati.

La società Local Motors , nota per il suo bus navetta elettrico autonomo “Olli” realizzato con stampa 3D, ha, secondo un comunicato stampa dell’azienda, lanciato un nuovo progetto di veicolo. Olli viene utilizzato presso la Marine Corps Air Station (MCAS) Miramar per il trasporto di pacchi. Abbiamo segnalato per la prima volta il bus navetta autonomo Olli nel giugno 2016 . Local Motors ha annunciato nel 2018 che ristrutturerà i suoi progetti automobilistici sotto LM Industries . Anche presso l’Università di Buffalo, viene utilizzato il bus navetta .


Insieme a US Ignite , un acceleratore di comunità intelligenti, e NavalX SoCal Tech Bridge , Local Motors lavora come parte del 5G Living Lab presso MCAS Miramar. L’iniziativa da 4 milioni di dollari è finanziata dall’Office of Naval Research e dal Naval Information Warfare Center (NIWC) Pacific. Ciò sosterrà diversi progetti pilota volti a migliorare le operazioni della base militare attraverso innovazioni tecnologiche.

L’operazione della navetta è gestita da MCAS Miramar in modo che il personale possa acquisire esperienza con i veicoli autonomi. È quindi possibile valutare i vantaggi della tecnologia autonoma nelle potenziali applicazioni di base e di distribuzione. I dati delle navette Olli vengono trasmessi su una rete 5G e analizzati anche dopo il programma pilota di 90 giorni.

Voci per la cooperazione
Il tenente colonnello Brandon Newell, direttore del NavalX SoCal Tech Bridge, afferma:

“L’utilizzo dell’Olli di MCAS Miramar mostra la possibilità di un duplice utilizzo di veicoli elettrici autonomi nei sistemi per il trasporto di persone e merci. Dimostra l’importanza di lavorare con le aziende sin dall’inizio e come la promozione della collaborazione fornisca tecnologie efficienti a duplice uso “.

“Local Motors è orgogliosa di sviluppare e utilizzare veicoli di fabbricazione americana, ed è un onore servire i nostri militari. La nostra velocità di clock DDM (Direct Digital Manufacturing) ci consente di accelerare la collaborazione, l’implementazione e il test di tecnologie a duplice uso. I risultati di questo progetto saranno fondamentali per migliorare le operazioni di base e le future implementazioni all’interno e all’esterno della base “.

US Ignite sta supportando il lancio e la gestione del progetto di questo progetto pilota. Il suo direttore per i programmi per veicoli a guida autonoma, Eric Werner, spiega:

“È importante poter testare nuove tecnologie in loco e valutarle in condizioni reali. Mentre l’esercito continua a migliorare e perfezionare le operazioni di base, programmi pilota come questo forniscono informazioni cruciali sulle prestazioni tecnologiche e sul potenziale dei veicoli automatizzati per migliorare i servizi al personale di base. Siamo entusiasti di lavorare con Local Motors su questo progetto e di condurre un programma così innovativo presso MCAS Miramar “.

Be the first to comment on "l bus navetta autonomo stampato in 3D Olli di Local Motors con i Marines americani di Miramar"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi