La Blockchain SImple Blockchain Applications (SIMBA) e la sovvenzione della US Army

Strutture di stampa 3D per container di spedizione dei fondi dell’aeronautica statunitense protette da Blockchain

L’innovatore Blockchain SImple Blockchain Applications (SIMBA) ha ricevuto una sovvenzione di Fase I per Small Business Innovation Research (SBIR) dall’US Air Force Rapid Sustainment Office (AFRSO) per sviluppare la tecnologia delle missioni critiche di prossima generazione e catene di approvvigionamento potenziate digitalmente. La soluzione ha lo scopo di fornire all’Air Force le capacità di produrre, testare e distribuire sofisticate parti di aeromobili e altre armi su richiesta utilizzando la stampa 3D avanzata supportata e protetta da blockchain . In caso di successo, l’attività con sede a Plymouth, nell’Indiana, potrebbe ricevere fino a 1 milione di dollari di finanziamenti aggiuntivi per sviluppare ulteriormente e commercializzare la tecnologia.

Per il progetto, SIMBA ha collaborato con una startup californiana di proprietà di una donna chiamata Steel Modular , nota per aver trasformato container di spedizione sottoutilizzati in edifici personalizzati. Il duo cercherà di creare un impianto di produzione 3D mobile autonomo ospitato in un contenitore riutilizzato. SIMBA ha affermato che ogni ricettacolo usa e getta da 20 o 40 piedi sarebbe dotato di tutti i componenti e le risorse necessarie per la produzione additiva sicura di metalli e fibre, la lavorazione finale, un’ispezione dei prodotti finiti e le comunicazioni. Inoltre, le unità di produzione 3D mobili potrebbero essere controllate dal clima per confortare e proteggere il personale e le attrezzature militari. Poiché i container sono progettati per essere trasportati praticamente ovunque con il loro contenuto, sono ideali per le esigenze high-tech e pronte per la battaglia di AFRSO.

Secondo SIMBA, la soluzione include blockchain per proteggere le conversazioni e le informazioni critiche per la produzione di parti specifiche e supporterà la strategia dell’Air Force e del Dipartimento della Difesa (DoD) per rendere digitali le pratiche di ingegneria. La soluzione dovrebbe accelerare la capacità dell’AFRSO di produrre utensili, fissaggi, attrezzature di supporto e parti di aeromobili in sedi e basi operative avanzate in tutto il mondo.

Il progetto di 90 giorni denominato “RAD2 CAM-MCB” è stato assegnato l’8 marzo 2021. Determinerà la fattibilità di distribuire le strutture di stampa 3D mobili e autonome in luoghi austeri come i campi di battaglia per supportare il combattente in un rapido, ambiente austero e controllato della catena di fornitura e in termini di implementabilità, funzionalità, convenienza e design ecologico. L’Air Force sta cercando di appoggiarsi alla tecnologia commerciale standard già utilizzata nelle organizzazioni di manutenzione e produzione del settore privato e costruire collaborazioni, ha affermato la società.

Il co-fondatore e CEO di SIMBA Joel Neidig ha affermato che l’obiettivo finale del progetto è sfruttare l’AM in modo che l’Air Force possa progettare e produrre parti in giorni anziché mesi, rispondere più rapidamente alle esigenze di equipaggiamento da combattimento su basi e campi di battaglia all’estero. Aiuterà anche a riempire le parti per gli aerei obsoleti ma ancora riparabili per i quali non ci sono parti di ricambio disponibili in commercio. Ha anche rivelato che il progetto consentirà e salvaguarderà la catena di fornitura digitale, supportata dalla tecnologia blockchain di SIMBA , che garantisce l’integrità dei dati e protegge dalla manomissione della proprietà intellettuale e delle comunicazioni. Gli hacker sofisticati sono una vera minaccia, ha continuato, ma l’implementazione di SIMBA a livello globale e su base distribuita e decentralizzata “fornisce una barriera inattaccabile” e “protegge la governance della catena di approvvigionamento”.

L’imprenditore seriale è alla guida di un’azienda che sta guadagnando terreno dal suo debutto nel 2017. Dopo essere emerso come fornitore di soluzioni di produzione spin-off decennale Indiana Technology and Manufacturing Companies (ITAMCO), SIMBA ha contribuito a sviluppare una messaggistica e una transazione sicure e inattaccabili piattaforma per le forze armate statunitensi che mantiene l’Air Force pronta alla battaglia grazie alle sue innovazioni blockchain. Nel 2020, la startup ha battuto 16 finalisti, tra cui Stratasys e Boeing , durante le prime Olimpiadi di fabbricazione avanzate della US Air Force e ha vinto la medaglia d’oro, insieme a $ 100.000, e ha assicurato progetti con alcune delle aziende più rinomate in tutto il mondo, tra cui Microsoft. , Dowe Ernst & Young .

Considerate una tecnologia rivoluzionaria, le soluzioni blockchain si sono dimostrate ideali per mitigare il rischio attuale nelle catene di approvvigionamento migliorando la tracciabilità, l’organizzazione e assicurando la provenienza delle parti. Più comunemente conosciuta come la tecnologia di base dietro le criptovalute, la blockchain per AM può portare a un processo più sicuro e affidabile. Poiché l’Air Force incorpora sempre più le tecnologie AM nella sua produzione e nei processi di parte, ci sarà una crescente domanda di costruire un’infrastruttura di produzione più sicura e connessa.

Al servizio delle aziende come piattaforma blockchain basata su cloud e facile da usare, SIMBA consente agli utenti di vari set di competenze di implementare applicazioni decentralizzate, o dapps, che consentono connessioni dirette e sicure tra utenti e fornitori, eliminando terze parti. Una volta archiviati su blockchain, i dati non possono essere modificati o eliminati, creando un fattore di fiducia non garantito da altre soluzioni di condivisione e archiviazione dei dati. La piattaforma SIMBA sta diventando sempre più la soluzione “go-to” per le esigenze AM del DoD.

Be the first to comment on "La Blockchain SImple Blockchain Applications (SIMBA) e la sovvenzione della US Army"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi