Le vendite di Protolabs aumentano grazie all’acquisizione di 3D Hubs

Lo specialista della produzione digitale Protolabs ha annunciato i suoi dati per il primo trimestre. La società ha registrato un fatturato consolidato di 116 milioni di dollari, il 10% in più rispetto ai 105 milioni di dollari registrati nel quarto trimestre del 2020. Le vendite su base annua sono aumentate dell’1%.

La crescita delle vendite è dovuta all’acquisizione della piattaforma 3D Hubs. A gennaio Protolabs ha annunciato l’acquisto del portale 3D Hubs. L’acquisizione ha portato immediatamente a un aumento della produzione e quindi delle vendite di Protolabs.

Protolabs riporta i suoi risultati finanziari suddivisi in quattro segmenti principali: stampaggio a iniezione, lavorazione CNC , stampa 3D e lavorazione della lamiera. La divisione stampaggio a iniezione della società ha continuato a essere l’area più venduta nel primo trimestre del 2021, generando $ 56 milioni, il 48% dei ricavi totali per il trimestre e il 2% in più rispetto ai $ 55 milioni registrati nel primo trimestre del 2020.

Anche le vendite di stampa 3D di Protolabs sono aumentate nello stesso periodo, aumentando del 6% da $ 16 milioni nel primo trimestre 2020 a $ 17 milioni nel primo trimestre 2021. Protolabs non indica quante vendite in quest’area tramite hub 3D Si ritiene che l’azienda acquisita hanno raccolto circa 5,8 milioni di dollari.

Al contrario, i segmenti della lavorazione CNC e della lavorazione della lamiera della società hanno registrato risultati meno positivi nel primo trimestre del 2021. I ricavi sono diminuiti rispettivamente del 3% e del 7% rispetto al primo trimestre del 2020.

Gli Stati Uniti hanno continuato a essere il principale mercato di Protolabs con vendite per 91 milioni di dollari nel primo trimestre del 2021. L’azienda ha registrato solo un leggero aumento dell’1% negli Stati Uniti. In Europa, le vendite sono cresciute del 3% nello stesso periodo. I ricavi della filiale giapponese di Protolabs sono scesi a 3,6 milioni di dollari, il 15% in meno rispetto ai 4,2 milioni di dollari nel primo trimestre del 2020.

Previsioni per l’esercizio 2021
Per il secondo trimestre del 2021, Protolabs prevede un fatturato compreso tra $ 117 milioni e $ 127 milioni, che rappresenterebbe una crescita trimestrale sequenziale del 9%. Il CFO dell’azienda, John Way, attribuisce questa prospettiva rialzista a ciò che descrive come “ripresa macroeconomica continua”. Inoltre, Protolabs ha visto gli ordini salire alle stelle alla fine di marzo 2021, il che ha portato a un portafoglio ordini nella divisione stampaggio a iniezione dell’azienda che potrebbe supportare la crescita nel secondo trimestre del 2021.

Protolabs ha anche aumentato la sua spesa in ricerca e sviluppo nel primo trimestre del 2021, investendo $ 12 milioni, un aumento significativo rispetto alla spesa pre-pandemia di $ 8 milioni nel primo trimestre 2019 e $ 9 milioni nel primo trimestre del 2020. Come risultato di questo continuo investimento nella sua piattaforma Protolabs 2.0 , l’azienda prevede un maggiore coinvolgimento degli utenti nel prossimo futuro.

Allo stesso modo, la società ha investito un totale di $ 90,3 milioni nella sua espansione nel primo trimestre per espandere la sua base di clienti, con ancora circa $ 44 milioni in contanti al 31 marzo 2021.

Be the first to comment on "Le vendite di Protolabs aumentano grazie all’acquisizione di 3D Hubs"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi