Lubrizol lancerà una nuova soluzione TPU per la tecnologia di stampa 3D HP Multi Jet Fusion

CLEVELAND, Ohio, 14 novembre 2022 – Lubrizol 3D Printing Solutions ha annunciato il rilascio commerciale di ESTANE ® 3D TPU M88A poliuretano termoplastico (TPU) nell’ambito di un programma di disponibilità selettiva. Questo grado è progettato e certificato esclusivamente per la serie Jet Fusion 5200 di HP, una soluzione di stampa 3D ideale per le applicazioni di produzione. ESTANE 3D M88A è un materiale flessibile e altamente resistente adatto per parti di produzione e la stampa di geometrie complesse e strutture reticolari.

In qualità di partner di materiali HP certificato, ESTANE 3D TPU M88A è stato sviluppato in stretta collaborazione con HP. ESTANE 3D TPU M88A è un polimero morbido e flessibile con eccellenti proprietà di lavorazione e disimballaggio per le stampanti HP Jet Fusion 5200 di livello industriale che utilizzano la tecnologia di fusione a letto di polvere. È stato sottoposto a un ampio sviluppo e test presso le nostre strutture Avid Product Development e Lubrizol Advanced Materials, insieme al nostro partner beta Prototal AB. Una varietà di applicazioni sarà presentata allo stand Lubrizol e HP al Formnext dal 15 al 18 novembre a Francoforte, in Germania.

L’imminente disponibilità di ESTANE 3D TPU M88A a partire dal primo trimestre del 2023 consentirà alle aziende di produzione additiva di indirizzare efficacemente una varietà di parti finali sfruttando i vantaggi dell’avanzata tecnologia di stampa 3D di HP. Il nuovo materiale consente tempi di stampa molto più rapidi, il 45% in meno rispetto all’attuale Lubrizol TPU sul mercato. Le applicazioni possono essere facilmente disimballate a temperatura ambiente, consentendo cicli di produzione a programma libero.

ESTANE 3D M88A consente design reticolari più morbidi basati su TPU che possono essere tinti, piuttosto che rivestiti, per fornire un’ampia gamma di scelte cromatiche, risultando in colori finiti più luminosi rispetto ad altre parti in TPU. Il nuovo materiale viene applicato in protesi e ortesi ed è adatto per un’ampia gamma di applicazioni di consumo, industriali e automobilistiche con grandi opportunità di personalizzazione e personalizzazione.

“Il team ha lavorato diligentemente con i nostri partner per sviluppare un nuovo grado che sia flessibile, durevole con una buona estetica e flessibilità di progettazione, massimizzando al contempo l’efficienza operativa per i nostri clienti riducendo al minimo il lavoro manuale necessario”, afferma Gert-Jan Nijhuis, direttore generale di Lubrizol Soluzioni di stampa 3D. Nijhuis aggiunge: “La nostra competenza e le nostre soluzioni sui materiali, combinate con un ampio portafoglio di capacità di stampa 3D, ci consentono di trasformare le visioni dei clienti in nuove innovazioni, fornendo soluzioni end-to-end. Dalla prototipazione alla produzione di massa, Lubrizol è completamente attrezzata per essere il tuo partner di sviluppo collaborativo”.

 

Lubrizol 3D Printing Solutions esporrà alla fiera Formnext dal 15 al 18 novembre 2022 a Francoforte sul Meno, in Germania. Visita Lubrizol allo stand 12.1-F69.

Informazioni su The Lubrizol Corporation


La Lubrizol Corporation, una società di Berkshire Hathaway, sfrutta la sua impareggiabile scienza e innovazione per risolvere sfide complesse per i clienti, ottenere risultati sostenibili e misurabili e aiutare milioni di persone, comunità e aziende in tutto il mondo a muoversi in modo più pulito, creare in modo più intelligente e vivere meglio ogni giorno. Fondata nel 1928, Lubrizol gestisce oltre 100 stabilimenti di produzione, uffici commerciali e tecnici in tutto il mondo e conta circa 8.600 dipendenti.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi