Green Green Green è tutto Green non è troppo tutto Green ?

Abbatti le emissioni di CO2 nela stampa 3d di due terzi, ma quanto emetti rispetto al riscaldarti il caffè ?

Dimension Polymers filamento sostenibile greenStampa 3D anche la con plastica ‘green’
Nuovo filamento abbatte del 66% le emissioni di CO2

La stampa 3D permette di realizzare molte cose, come protesi sanitarie o oggetti di design. Ora questo tipo di stampa diventa a basso impatto ambientale: una startup americana ha realizzato un filamento di plastica ‘sostenibile’, il materiale base per fare le stampe, che abbatte del 66% le emissioni di CO2.

A raccontarlo è il sito In a Bottle. Il nuovo materiale proviene per il 95% da plastica riciclata: è stato finanziato con 20mila dollari raccolti su Kickstarter da quasi 120 benefattori.

Le stampanti 3D utilizzano un filamento plastico che, poco a poco, ‘sciolgono’ per poi depositarlo nella posizione più adatta e su più strati, in modo da ricreare l’oggetto tridimensionale.

La Dimension Polymers ha realizzato un nuovo tipo di filamento ‘green’. Il materiale è disponibile in classiche bobine di 1,75 mm o 3 mm di diametro o in pellets, per adattarsi alla maggior parte delle stampanti 3D in commercio. Per adesso questo tipo di filamento riciclato esiste solamente di colore nero, “ma i creatori assicurano che presto saranno in grado di commercializzare altre colorazioni”.

da Ansa.it

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi