COMUNICATO STAMPA

I modelli di stampa 3D on-demand protagonisti in fiera
 
On Site Gas Systems ha utilizzato la tecnologia SLS e i modelli verniciati a mano di Quickparts per creare modelli in scala e migliorare la sua presenza in fiera. 
 On Site Gas Systems progetta e realizza sistemi per la generazione di gas di azoto e ossigeno, utilizzati da dozzine di industrie. Dal settore oil&gas alla produzione di bevande e medicinali, fino agli impianti chimici e ai laboratori di prova, questi generatori sono presenti in tutto il mondo in diversi tipi di installazioni. Eppure, nonostante la sua leadership nel settore, On Site Gas Systems Australia si è ritrovata relegata ai margini nelle fiere di settore, dominate dalle grandi aziende conglomerate. Perso tra gli stand dei giganti come Chevron, ConocoPhillips, ExxonMobil e altri, Rodney Rodrigues, direttore generale di On Site Gas Systems Australia, è andato al di là delle gigantografie per mettere in rilievo il proprio stand, spiegare meglio la propria attività e fare breccia nella mente del potenziale cliente. “Pensai che se avessimo avuto modelli realistici in scala delle nostre apparecchiature, il flusso di gente allo stand sarebbe stato molto maggiore”, racconta Rodrigues. “Questo è ciò che volevo creare: qualcosa per attirare le persone allo stand in modo da poter iniziare una conversazione.

Dettaglio, qualità e robustezza
Esprimendo le sue frustrazioni a un altro collega, nacque l’idea dei modelli stampati in 3D. Rodrigues esplorò le opzioni disponibili e decise per Quickparts, che fornisce preventivi istantanei per la produzione di componenti personalizzati in ogni parte del mondo. Rodrigues richiese un campione a Quickparts e rimase sbalordito dai risultati. “I livelli di dettaglio, qualità e robustezza del campione erano semplicemente sorprendenti”, afferma. Rodrigues raccolse modelli CAD per cinque diversi prodotti di On Site Gas Systems e li inviò a Quickparts con delle foto per una riproduzione e verniciatura in scala 1:14. I modelli andavano da un container lungo 3 metri con attrezzature all’interno, fino a un camion a rimorchio da 16 metri con attrezzature sul pianale. Quickparts ridimensionò i file e apportò modifiche strutturali per mantenere l’integrità del progetto. Effettuò le stampe con tecnologia SLS e verniciò i modelli a mano in modo da creare delle repliche esatte. I modelli in scala di On Site Gas Systems conservarono tutte le caratteristiche del prodotto nei minimi dettagli. “I risultati furono sorprendenti”, afferma Rodrigues.

 

Un’esposizione di prim’ordine
Presentati alla fiera Gastech di Singapore, i modelli riscossero un successo travolgente nell’attirare l’attenzione verso l’azienda e, cosa più importante, nell’avviare conversazioni con nuovi potenziali clienti. “Ho avuto la sensazione che eravamo allo stesso livello, o persino superiore, degli stand più grandi in termini di presentazione dei nostri prodotti. Abbiamo davvero fatto un’esposizione di prim’ordine alla fiera”, afferma Rodrigues. “I modelli sono stati un ottimo punto di partenza per comunicare ciò che facciamo.” A seguito di questo successo, Rodrigues afferma che On Site Gas Systems continuerà a utilizzare nelle prossima fiere altri manufatti stampati in 3D, pur sospettando che non sarà l’unica azienda a farlo ancora per molto. “Se il tuo obiettivo è far sì che le persone si fermino e notino i tuoi prodotti, la stampa 3D è un modo valido ed economico per creare un grande impatto”, afferma.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi