PrintParts aggiunge otto piattaforme di stampa 3D EnvisionTEC

PrintParts aggiunge otto piattaforme di stampa 3D EnvisionTEC dopo l’applicazione COVID-19 di successo

PrintParts, fornitore di servizi di stampa 3D con sede a New York, ha annunciato l’aggiunta di otto piattaforme EnvisionTEC Envision One cDLM Mechanical additive manufacturing.

PrintParts ritiene che l’investimento nei sistemi Envision One rafforzerà in modo significativo la sua capacità di produzione e consentirà ai clienti di scalare le proprie applicazioni. L’azienda ha lavorato con EnvisionTEC e la sua tecnologia Envision One quando ha fornito al governo di New York più di un milione di tamponi nasofaringei (NP) come suo principale appaltatore per le forniture COVID-19 lo scorso anno.

Fondata nel 2016, PrintParts ha sviluppato competenze nella fornitura di servizi di produzione a breve termine per una vasta gamma di settori che includono automobilistico, aerospaziale, robotica e dispositivi medici. Per soddisfare la necessità critica di tamponi per test COVID-19 lo scorso anno, l’azienda ha sfruttato i sistemi Envision One per supportare la produzione di oltre 1,5 milioni di tamponi NP. Il sistema Envision One Mechanical vanta un volume di costruzione di 180 x 101 x 175 mm, una velocità di costruzione fino a 45 mm / ora e la promessa di fornire modelli super fluidi, la massima precisione nella dimensione Z e una stabilità superiore durante la costruzione processi.’

Con una delle più grandi installazioni di uffici di servizi della piattaforma Envision One al mondo, PrintParts sta cercando di sfruttare la tecnologia per supportare altre applicazioni dei clienti. Inizialmente, PrintParts sarà in grado di produrre componenti in E-RigidForm, una resina simile al poliuretano con una buona deflessione del calore e un’elevata resistenza alla trazione di 68-73 MPa; Loctite E-3840, una resina liquida acrilica semirigida utilizzata per la prototipazione con risoluzione di stampa fine; l’E-Guide Soft, un materiale flessibile di grado medico progettato per produrre parti per uso finale con prestazioni funzionali, geometrie complesse e dimensioni minime delle caratteristiche; ed E-Clear, un fotopolimero liquido per parti robuste, tenaci e resistenti all’acqua. Più materiali verranno aggiunti all’offerta PrintParts entro la fine dell’anno.

“Abbiamo lavorato a stretto contatto con EnvisionTEC mentre sviluppavamo la nostra strategia di produzione e abbiamo selezionato i sistemi Envision One per espandere la nostra capacità di tenere il passo con l’elevata domanda di tamponi NP”, ha commentato Robert Haleluk, fondatore e CEO di PrintParts. “Andando avanti, siamo entusiasti di applicare questa capacità per aiutare i nostri clienti a scalare la loro produzione di produzione additiva con una straordinaria selezione di materiali di qualità industriale di EnvisionTEC e Henkel”.

Il CEO di EnvisionTEC Al Siblani ha offerto: “Siamo stati felici di supportare PrintParts durante il 2020 poiché abbiamo affrontato insieme la necessità critica di materiali di consumo COVID a New York. La nostra gamma di materiali è in continua espansione mentre continuiamo ad aggiungere nuove offerte di ingegneria e produzione per sbloccare applicazioni di produzione ad alto volume e non vediamo l’ora di lavorare con PrintParts per fornire questi materiali ai loro clienti “.

Be the first to comment on "PrintParts aggiunge otto piattaforme di stampa 3D EnvisionTEC"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi