Anteprima RAPID + TCT: uno sguardo alla tecnologia e ai colloqui in arrivo al più grande evento di stampa 3D del Nord America
“Tutto quello che c’è da sapere sulle ultime tecnologie 3D, tutto sotto lo stesso tetto.” 

 
RAPID + TCT festeggia il suo 30° anno il 13-15 settembre a Chicago. Qui, diamo un’occhiata a cosa puoi aspettarti dal più grande evento di produzione additiva (AM) del Nord America.

Dopo due anni, due date riprogrammate e troppe chiamate Zoom e conferenze online da contare, RAPID + TCT torna di persona questo settembre per celebrare tre decenni di innovazione della produzione additiva (AM), promettendo le tanto necessarie connessioni faccia a faccia e tutto quello che c’è da sapere sulle ultime tecnologie 3D, tutto sotto lo stesso tetto.

Proprio come TCT 3Sixty nel Regno Unito, RAPID + TCT fornirà una prima opportunità per la comunità AM in Nord America di vedere in prima persona le nuove tecnologie lanciate nell’ultimo anno. Dalla produzione di DPI e tamponi nasali a importanti acquisizioni e nuove macchine, le innovazioni tecnologiche hanno continuato ad arrivare e, come sempre, sono previsti molti lanci nei tre giorni al McCormick Place.

Il piano espositivo
Più di 250 espositori si stanno preparando per portare le loro ultime macchine, software, materiali e applicazioni, con oltre 125 nuovi prodotti che dovrebbero essere presentati all’evento. Lo sviluppatore di software AM Dyndrite (E7219) offrirà demo dei suoi strumenti AM e API sintonizzati per la produzione in serie, mentre nTopology (E6901), basandosi su una collaborazione con Stratasys annunciata lo scorso anno, riceverà feedback su varie parti su cui ha lavorato attraverso il partenariato. Sarà senza dubbio uno spettacolo impegnativo anche per Stratasys (E8201) che ha avuto 12 mesi entusiasmanti di lanci, incluso il suo processo di assorbimento laser selettivo e l’acquisizione della tecnologia P3 di Origin.

Lo specialista AM di grande formato Massivit (E7249) esporrà la sua macchina Massivit 5000 . Basata sulla tecnologia Gel Dispensing Printing (GDP), la macchina sfrutta un gel fotopolimero termoindurente avanzato che polimerizza al volo per consentire la produzione di pezzi di grandi dimensioni in poche ore. Per una stampa ancora più su larga scala, BigRep (E8228) dimostrerà le capacità del suo BigRep PRO con esempi da parti interne di automobili a maschere e dispositivi e persino uno stampo per un drone a misura d’uomo.

Fresco della sua pietra miliare dell’installazione di oltre 500 macchine , il produttore di sistemi di fusione a letto di polvere laser industriale Farsoon Technologies (E7222) presenterà la sua macchina di produzione di plastica di punta, la Flight HT403P , nonché soluzioni industriali in metallo di grande formato . Fornitore di produzione digitale Fast Radius (E8901) mostrerà la potenza della sua piattaforma di produzione cloud attraverso applicazioni finali, inclusi i recenti inserti reticolari stampati in 3D che vengono prodotti su larga scala per i guanti da baseball REV1X di nuova generazione di Rawlings .

 
Dopo aver introdotto per la prima volta la tecnologia ad aprile, Essentium, Inc. (E7625) effettuerà la prima dimostrazione pubblica della sua stampante 3D Essentium High Speed ​​Extrusion (HSE) 280i HT . Dotata di un sistema a doppia estrusione indipendente (IDEX), la macchina è stata progettata per soddisfare le ‘esigenze della fabbrica’.

Big Metal Additive (BMA) (E8050) presenterà prototipi realizzati con il suo esclusivo processo di produzione additiva ibrida in metallo. Lo stand avrà diverse parti in mostra e i visitatori potranno conoscere un impegnativo componente della cellula ottimizzato eVTOL a grandezza naturale 50″ x 64″ x 26″.

I visitatori avranno la possibilità di vedere parti stampate in XJet s’(E7401) ha recentemente lanciato allumina materiale ceramico e Indo-MIM (E7652) sarà anche una vetrina componenti dalla sua produzione di componenti in metallo che utilizza jet legante e DMLS stampa, e ora la ceramica .

Nexa3D (E7428) presenterà per la prima volta il suo flusso di lavoro convalidato end-to-end. Lo stand presenterà la stampante 3D NXE400 e il sistema dentale NXD200 , insieme alle apparecchiature di post-elaborazione e al suo sistema di produzione termoplastico ultraveloce, il QLS350.

Bodycote (E8749) condividerà la sua esperienza nei servizi e nelle soluzioni di elaborazione termica, come la pressatura isostatica a caldo (HIP), l’elettroerosione e il trattamento termico, e i visitatori possono anche dare un’occhiata al nuovo software Process Tuner di Materialise (E7813), che è ora disponibile per i clienti statunitensi. L’azienda organizzerà anche un concorso che invita i visitatori a dimostrare perché sono un “Campione AM”.

Sul software, AlphaSTAR (E8241) sarà a disposizione per discutere l’ultima puntata della sua piattaforma GENOA3DP e la sua capacità di modellare vari processi e materiali AM. Nel frattempo Roboze (E7231) farà il suo debutto con il suo ultimo software Prometheus e fornirà anche dimostrazioni dal vivo di parti industriali di uso finale realizzate con super polimeri e compositi come PEEK e Carbon PEEK con le sue stampanti 3D ARGO 500 e Roboze One+400 Xtreme.


La conferenza
Adottando un approccio simile al nostro evento nel Regno Unito, la conferenza RAPID + TCT si concentrerà sui tre temi di valutazione, adozione e ottimizzazione con oltre 70 presentazioni pianificate da oltre 150 relatori.

Sul palco principale, i visitatori possono ascoltare un trio di relatori leader del settore tra cui Melissa Orme, Boeing; Terry Wohlers, soci di Wohlers; e Mark Wehde, Mayo Clinic. Il Main Stage ospiterà anche 11 panel di leadership di pensiero che coprono argomenti da “Breakthrough to Manufacturing with AM – What You Need to Know” a “Supply Chain Transformation”.

In quattro fasi dell’aula, i partecipanti possono prendere in considerazione esempi reali di adozione AM e case study che mostrano come la tecnologia sta trasformando la produzione tradizionale dalla progettazione alla post-elaborazione e alla fusione. Ci sarà anche un’intera pista dedicata a una delle aree di applicazione in più rapida crescita di AM: il medico. Durante tutta la durata, i relatori presenteranno argomenti che vanno dagli impianti personalizzati ai dispositivi dentali e alla bioprinting, con un keynote della Mayo Clinic su “Come la tecnologia sta cambiando l’assistenza sanitaria”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi