Relativity raccoglie 650 milioni di dollari per il Terran R

Relativity raccoglie 650 milioni di dollari e si prepara ad aumentare la produzione del veicolo di lancio Terran R La stampante 3D Stargate di Relativity e un tamburo di carburante fabbricati in modo additivo in tre giorni.
Relativity Space ha annunciato un round di finanziamento azionario della Serie E da $ 650 milioni per aumentare la produzione del suo veicolo di lancio Terran R completamente riutilizzabile e stampato in 3D.

Terran R è circa 20 volte più grande del primo razzo di Relativity, Terran 1, ed è in grado di lanciare oltre 20.000 kg in un’orbita terrestre bassa in configurazione riutilizzabile. Deve essere prodotto utilizzando la stessa tecnologia di stampa 3D e nella stessa fabbrica della Terran 1, con 200 membri aggiuntivi del team che saranno impiegati quest’anno per aiutare gli sforzi di produzione.

Contribuire a finanziare i prossimi passi dell’azienda è una somma di $ 650 milioni raccolta da Fidelity Management & Research Company LLC, nonché da Baillie Gifford, Centricus, Coatue, K5 Global, Soroban Capital, Tiger Global, Tribe Capital, Brad Buss, Mark Cuban, Jared Leto e altro.

“Fin dai nostri giorni di fondazione in Y Combinator appena cinque anni fa, abbiamo pianificato la stampa 3D di Terran 1 e poi Terran R – un razzo completamente riutilizzabile 20 volte più grande – sulla nostra piattaforma Factory of the Future”, ha commentato il co-fondatore e CEO di Relativity Tim Ellis . “Oggi siamo un passo più vicini a questo obiettivo. Insieme al nostro primo razzo Terran 1, il nostro secondo prodotto, Terran R, continuerà a sfruttare l’approccio dirompente di Relativity alla stampa 3D – numero ridotto di parti, maggiore velocità di innovazione, flessibilità e affidabilità – per portare sul mercato la prossima generazione di lancio veicoli”.

Terran R è un razzo a due stadi alto 216 piedi con un diametro di 16 piedi e una carenatura del carico utile di 5 metri. È completamente riutilizzabile, compresi i suoi sette motori Aeon R stampati in 3D, il primo stadio, il secondo stadio e la carenatura del carico utile. I sette motori Aeon R sono versioni in scala e ad alta pressione dell’Aeon 1 e sono tutti in grado di erogare 302.000 libbre di spinta, mentre nello stadio superiore è presente un motore Aeon Vac aggiuntivo.

Nella produzione della Terran R, che Relativity afferma che fornirà ai clienti commerciali e governativi un accesso allo spazio a prezzi accessibili, la società utilizzerà il suo processo di stampa 3D proprietario e materiali di stampa 3D esotici per affrontare geometrie di progettazione complesse che non sono possibili con i metodi di produzione tradizionali. Nel corso dell’ultimo anno, Relativity afferma che gli è stato chiesto dal mercato di accelerare lo sviluppo di Terran R, con la firma del suo primo contratto di lancio con il cliente anchor per il veicolo di lancio.

“Terran R è all’avanguardia nell’innovazione e nel design dei razzi”, ha affermato Zach Dunn, Senior Vice President of Engineering and Manufacturing di Relativity. “Completamente riutilizzabile e interamente stampato in 3D, Terran R sarà adatto a soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei clienti nel grande settore delle costellazioni satellitari, rappresentando anche un significativo passo avanti verso il raggiungimento della nostra missione di costruire la base industriale dell’umanità al di fuori della Terra”.

Terran R sarà lanciato dal sito di Cape Canaveral di Relativity nel 2024, mentre la società ha stampato l’85% del primo articolo di volo di Terran 1, che dovrebbe essere lanciato entro la fine dell’anno.  

Be the first to comment on "Relativity raccoglie 650 milioni di dollari per il Terran R"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi