Roboze lancia il sistema di stampa 3D ARGO 1000 con un volume di costruzione di un metro cubo 

Roboze ha annunciato il lancio della suapiattaforma di stampa 3D ARGO 1000, progettata per produrre parti su larga scala con super polimeri e compositi.

Disponibile per la distribuzione commerciale nel 2022, ARGO 1000 è in grado di stampare parti fino a un metro cubo in materiali come PEEK, Carbon PEEK e ULTEM AM9085F. Tali parti, secondo la società, aiuteranno industrie come quella automobilistica, energetica, MedTech e aerospaziale a sviluppare componenti più leggeri e di qualità superiore, riducendo al contempo la tensione sulle catene di approvvigionamento.

ARGO 1000 è il terzo sistema di stampa 3D della serie di produzione Roboze e integra le capacità delle piattaforme ARGO 500 e ARGO 350 di formato più piccolo. Combinando il suo volume di costruzione 1000 x 1000 x 1000 mm con una camera di costruzione riscaldata, ARGO 1000 è l’offerta di Roboze per la stampa di componenti di grandi dimensioni o volumi più grandi all’interno di un singolo lavoro. Roboze è fiducioso che ARGO 1000 sarà in grado di fornire risposte a una serie di sfide ingegneristiche, come la rapida sostituzione di parti metalliche e la consegna di componenti mission-critical per applicazioni estreme.

“Dopo anni di specializzazione in super polimeri e compositi ad alta temperatura e aprendo il futuro della stampa 3D industriale, siamo entusiasti di presentare la nostra soluzione di punta Production Series, ARGO 1000”, ha commentato Alessio Lorusso, fondatore e CEO di Roboze. “Da quando abbiamo annunciato l’ apertura della nostra nuova sede in Nord America all’inizio di quest’anno , abbiamo ampliato la nostra base di clienti globale e investito in ricerca e sviluppo per soddisfare la domanda dei clienti per una stampante super polimerica 3D a camera riscaldata molto più grande.

“Siamo andati ben oltre i prototipi e ora stiamo costruendo componenti personalizzati per satelliti in miniatura, ingranaggi per navi di livello militare e parti per aziende che sviluppano l’infrastruttura sostenibile della nazione. Le nostre tecnologie garantiscono il mantenimento di un controllo preciso del processo attraverso l’automazione di ogni fase di impostazione e calibrazione, con conseguente accuratezza continua, ripetibilità e certificazione di ogni singola parte prodotta.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi