Sciaky Inc svela che durante il 2020 i suoi sistemi EBAM hanno stampato 5.443 kg di titanio.

Il produttore di stampanti 3D in metallo Sciaky Inc ha rivelato che durante il 2020 i suoi sistemi EBAM (Electron Beam Additive Manufacturing) hanno raggiunto il loro rendimento più alto fino ad oggi, depositando oltre 12.000 libbre (5.443 kg) di titanio.

Nonostante l’interruzione della catena di fornitura causata da COVID-19, la società è riuscita comunque a rivedere i record stabiliti negli anni precedenti, grazie all’High Deposition Rate (HDR) delle sue macchine. Sciaky ha anche attribuito la pietra miliare all’aumento della domanda da parte di clienti aerospaziali e della difesa senza nome, che hanno utilizzato le sue stampanti 3D sia per la prototipazione che per le applicazioni di ricerca e sviluppo.

“L’EBAM di Sciaky è il processo di produzione additiva industriale più maturo nel settore per il deposito di titanio”, ha affermato Scott Phillips, Presidente e CEO di Sciaky. “Riconosciamo che ci sono molte opzioni sul mercato oggi per le soluzioni di stampa 3D in metallo di grande formato, ma siamo orgogliosi di essere un fornitore affidabile dal 2009.”

Sciaky ha lanciato per la prima volta la sua tecnologia EBAM come servizio, ma quando l’interesse ha iniziato a crescere nel 2014, ha rilasciato il suo primo sistema chiavi in ​​mano, rivolto a clienti nei settori nucleare, aerospaziale e della difesa. Essenzialmente, EBAM è un processo DED (Directed Energy Deposition), in cui un cannone a fascio elettronico (EB) deposita una carica di filo strato per strato, fino a quando la parte non raggiunge la forma quasi netta.

Finora, la società ha integrato la tecnologia in cinque stampanti 3D di grande formato, la più grande delle quali è EBAM 300 , che presenta un volume di costruzione di 300 “x 108” x 132 “. Sciaky descrive le sue macchine come “la soluzione di stampa 3D in metallo più scalabile nel settore” e afferma che sono in grado di produrre parti in lega fino a 19 piedi di lunghezza.

Oltre alle dimensioni colossali dei suoi sistemi, l’azienda è anche orgogliosa di avere uno dei tassi di deposizione più veloci del settore. Durante i test, le prime macchine EBAM erano quotate a 15 libbre / ora, ma la sua velocità lorda è ora di circa 25 libbre di metallo all’ora, il che spiega in qualche modo come Sciaky sia riuscito a raggiungere il suo ultimo traguardo.

Sciaky non ha solo attribuito il suo record di produttività all’HDR delle sue stampanti, ma anche ai grandi ordini ricevuti da clienti del settore aerospaziale e della difesa lo scorso anno. Sebbene l’azienda abbia firmato accordi di non divulgazione per impedire che i dettagli di questi progetti diventino pubblici, la storia dei suoi clienti potrebbe ancora fornire alcune informazioni sull’identità della sua clientela.

Ad esempio, nell’ambito di un accordo con il produttore di aeroplani Airbus , la società ha precedentemente stampato parti in 3D per la struttura interna delle ali degli aeroplani . In passato, Sciaky è stata anche incaricata di creare componenti marittimi, tra cui un serbatoio di zavorra in titanio fabbricato per il sottomarino AUV dell’International Submarine Engineering (ISE).

Più recentemente, la società ha rivelato di aver assistito a un aumento della domanda per i suoi sistemi EBAM , annunciando 12 nuovi progetti aerospaziali, che vanno dalla ricerca e sviluppo alla prototipazione e alle parti per l’uso finale. Ancora una volta, Sciaky non era libero di identificare la sua clientela, ma ha rivelato che utilizzavano leghe di alto valore come titanio, inconel, niobio e rame-nichel.

Altrove, la tecnologia dell’azienda è stata convalidata anche per applicazioni militari intensive come la stampa 3D di cellule di aeromobili, carrello di atterraggio e parti per missili e veicoli. Di conseguenza, non sarebbe nemmeno sorprendente se i clienti di Sciaky si rivelassero appaltatori multinazionali, o anche forze armate che operano a livello nazionale.

Be the first to comment on "Sciaky Inc svela che durante il 2020 i suoi sistemi EBAM hanno stampato 5.443 kg di titanio."

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi