SLM Solutions, produttore di stampanti 3D con sede a Lubecca, con il 59,1% in più di vendite nel secondo trimestre del 2022
 
La società tedesca di stampa 3D SLM Solutions di Lubecca nello Schleswig-Holstein ha pubblicato i suoi dati economici per il secondo trimestre del 2022. Questo mostra entrate da record. SLM Solutions attribuisce questo, tra le altre cose, al completamento della sua prima produzione di stampanti 3D SLM Solutions NXG XII 600.
 
Il produttore di stampanti 3D in metallo SLM Solutions ha pubblicato i suoi dati aziendali per il secondo trimestre del 2022 in un comunicato stampa . Secondo la società, le entrate sono aumentate a un livello record in questo trimestre. Nel secondo trimestre del 2022, l’azienda ha generato 26,1 milioni di euro, il 59,1% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Anche gli ordini in entrata sono raddoppiati in questo periodo da 11,3 milioni di euro a 22,6 milioni di euro.

L’azienda attribuisce l’aumento delle vendite al completamento del suo primo ciclo di produzione delle stampanti 3D SLM Solutions NXG XII 600 tra le continue interruzioni della fornitura e la domanda dai settori automobilistico e aerospaziale .

Sam O’Leary, CEO di SLM Solutions, ha dichiarato:

“Siamo a metà anno e sono lieto dell’impegno e delle eccellenti prestazioni mostrate da tutti i nostri team in quello che è stato un ambiente operativo difficile. Grazie ai loro sforzi, abbiamo ottenuto la nostra migliore performance di vendita nel primo semestre, ottenuto un notevole miglioramento della redditività operativa e siamo entrati nella seconda metà del 2022 con un forte slancio di acquisizione degli ordini”.
Vendite nel secondo trimestre del 2022
L’azienda riporta le vendite in due segmenti, vendita di macchine e post vendita . Le vendite di macchine sono aumentate del 70,2% a 20,6 milioni di euro nel secondo trimestre del 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. SLM Solutions giustifica le forti vendite nel secondo trimestre del 2022, tra le altre cose, evadendo i primi ordini di produzione per NXG XII 600.

Le vendite nell’area post-vendita sono aumentate nel secondo trimestre da 4,2 milioni di euro nel secondo trimestre 2021 a 5,4 milioni di euro. SLM Solutions afferma che l’aumento in quest’area è stato possibile non solo grazie alla crescita del business delle macchine, ma anche grazie al miglioramento della qualità del servizio.

Profitti e previsioni
L’utile lordo e l’EBITDA sono aumentati rispettivamente da 6,6 milioni di EUR e -4,1 milioni di EUR nel secondo trimestre del 2021 a 10,7 milioni di EUR e 1,3 milioni di EUR nel secondo trimestre del 2022. Gli utili sono stati elevati SLM Solutions grazie alle ottime prestazioni di vendita e alle attività operative. La carenza di componenti ha avuto un impatto sull’utile lordo di SLM Solutions lo scorso anno e ha comportato una riduzione della produttività. Il mix di prodotti positivo ha compensato ciò, ma si presume che continuerà nella seconda metà dell’anno.

La società ribadisce la sua previsione di almeno 100 milioni di euro di vendite e un EBITDA positivo nell’anno fiscale 2022. Il CFO Dirk Ackermann osserva inoltre che “la disponibilità di componenti elettronici rimane una preoccupazione fondamentale per il resto dell’anno”, ma la società sta pianificando, “prendere misure per mitigare questo rischio”.

Ha concluso dicendo:

“Nonostante le grandi sfide in corso nella nostra catena di approvvigionamento, siamo stati nuovamente in grado di fornire una forte performance nel secondo trimestre del 2022. Nonostante il difficile contesto, il nostro slancio commerciale è positivo e rimaniamo ottimisti per la seconda metà dell’anno”.

SLM Solutions ha registrato vendite record di 26,1 milioni di EUR nel secondo trimestre del 2022, in miglioramento del 60% rispetto al corrispondente periodo del 2021 (16,4 milioni di EUR). Inoltre, nel primo semestre 2022, la società ha registrato il miglior risultato di vendita del primo semestre di 42,5 milioni di EUR, con un aumento del 34% rispetto al primo semestre 2021 (31,7 milioni di EUR). Questo aumento è stato guidato dal completamento dei primi sistemi di produzione NXG XII 600, un forte contributo dal portafoglio esistente e un’ulteriore crescita nel segmento di attività post-vendita. Il team ha lavorato duramente per ridurre al minimo l’impatto dell’interruzione della catena di approvvigionamento in corso.

Le forti vendite combinate con l’attenzione di SLM Solutions sul miglioramento continuo dell’efficienza operativa e le misure mirate di riduzione dei costi hanno rafforzato in modo sostenibile i profitti dell’azienda. Il risultato di SLM Solutions ha inoltre beneficiato dell’effetto cambio positivo e di un effetto una tantum connesso al rilascio di un fondo. Di conseguenza, la società ha registrato un EBITDA di 1,3 milioni di EUR nel secondo trimestre del 2022, che rappresenta un miglioramento significativo rispetto al corrispondente periodo del 2021 (secondo trimestre del 2021: -4,1 milioni di EUR). Per la prima metà del 2022, SLM registra un EBITDA di -3,0 milioni di EUR rispetto a -6,2 milioni di EUR nel primo semestre 2021.

Sam O’Leary, CEO di SLM Solutions, commenta: “Siamo a metà del 2022 e sono molto soddisfatto dell’impegno e della qualità dimostrati da tutti i nostri team in questo difficile ambiente operativo. Grazie ai loro sforzi, abbiamo raggiunto il nostro miglior risultato di vendita del primo semestre, ottenuto un notevole miglioramento della redditività operativa e siamo entrati nella seconda metà del 2022 con una forte acquisizione di ordini.Sebbene l’azienda continui ad affrontare venti contrari, in particolare sotto forma di contesto macroeconomico difficile e interruzioni della catena di approvvigionamento, siamo riusciti a guidare bene il business nella prima metà di quest’anno e rimarremo concentrati nel continuare il nostro corso”.
Il capitale circolante è aumentato a 37,0 milioni di EUR a giugno 2022 rispetto a fine dicembre 2021 (33,3 milioni di EUR), principalmente a causa dell’aumento delle scorte relative alle prossime consegne, tra cui l’NXG XII 600 is. La società ha completato i primi due sistemi di produzione NXG XII 600 nel secondo trimestre del 2022 e prevede che le consegne aumenteranno nella seconda metà del 2022. Alla fine del secondo trimestre del 2022, SLM Solutions aveva 37,1 milioni di EUR in contanti e contanti equivalenti.

Prospettive per l’esercizio 2022
Considerando l’elevato portafoglio ordini e la continua forza economica, SLM Solutions ribadisce la sua guida per l’anno fiscale 2022 con ricavi di almeno 100 milioni di EUR Per quanto riguarda la guida dell’EBITDA per l’anno fiscale 2022 della società, SLM ha già il secondo trimestre a causa di effetti una tantum Raggiunto un EBITDA equilibrato in 2022. La società punta anche a un EBITDA positivo nella seconda metà dell’anno.

Dirk Ackermann, CFO di SLM Solutions, spiega: “Nonostante le sfide significative in corso nella nostra catena di approvvigionamento, siamo stati nuovamente in grado di fornire una forte performance nel secondo trimestre del 2022. Sebbene il nostro EBITDA del secondo trimestre sia stato influenzato positivamente da effetti una tantum, i progressi che abbiamo compiuto su tutta la linea continuano ad essere significativi. Guardando al futuro, la disponibilità materiale dei componenti elettronici rimarrà una questione chiave per il resto dell’anno. Continueremo ad adottare misure per mitigare questo rischio. Nonostante il contesto difficile, il nostro slancio commerciale è positivo e rimaniamo ottimisti per la seconda metà dell’anno”.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi