SPEE3D scelta per l’esercitazione MaintenX della US Navy
 
La tecnologia Cold Spray Metal 3D di SPEE3D per stampare parti marittime militari da porti e marittimi aiutando a ridurre ed eliminare i problemi della catena di approvvigionamento

SPEE3D, fornitore leader delle stampanti 3D in metallo più veloci al mondo, ha annunciato oggi che la Marina degli Stati Uniti le ha selezionate per prendere parte alla loro esercitazione MaintenX per produrre applicazioni marittime militari sia in porto che in mare. L’obiettivo della Marina degli Stati Uniti è convalidare la tecnologia di stampa 3D in metallo per ridurre ed eliminare i problemi della catena di approvvigionamento e affrontare le operazioni di manutenzione per migliorare le condizioni dei materiali delle navi e riparare i danni da battaglia. Il processo MaintenX sarà condotto come parte dell’ANTX-Coastal Trident 2022 della Marina degli Stati Uniti presso la base navale della contea di Ventura tra il 22 agosto e il 2 settembre 2022.

“Siamo entusiasti di collaborare con gli US Naval Warfare Centers per testare e convalidare la nostra capacità di stampa 3D in metallo unica che viene utilizzata da qualsiasi luogo, non solo in laboratorio, e per stampare rapidamente parti su larga scala che altrimenti richiederebbero settimane o addirittura mesi per la produzione ”, ha affermato Byron Kennedy, CEO di SPEE3D. “Comprendiamo le loro sfide operative sia a terra che in mare e non vediamo l’ora di rafforzare le nostre relazioni esistenti con il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti come partner di fiducia”.

MAINTENX, sponsorizzato da NAVSEA 05T, mira ad accelerare l’identificazione e l’implementazione di capacità all’avanguardia da parte della US Navy e dei suoi partner nella sicurezza portuale e marittima. Il programma consiste in dimostrazioni tecniche, esperimenti sul campo ed esercitazioni per aiutare a risolvere la manutenzione della spedizione della flotta e i requisiti di supporto relativi alla battaglia. MAINTENX offre ai tecnologi una comprensione delle sfide operative affrontate dal combattente da guerra e al combattente una comprensione delle tecnologie in via di sviluppo per soddisfare le loro esigenze. Le soluzioni saranno dimostrate in un ambiente individuale a bordo della Self Defense Test Ship (SDTS) della Marina, attualmente con sede a Port Hueneme, in California. 


Il processo di stampa 3D con spray a freddo in metallo di SPEE3D è da 100 a 1000 volte più veloce della tradizionale stampa 3D in metallo, consentendo al processo di produzione additiva in metallo più conveniente di produrre parti metalliche di qualità industriale in pochi minuti, da qualsiasi luogo. Il processo sfrutta la potenza dell’energia cinetica piuttosto che fare affidamento su laser ad alta potenza e gas costosi, consentendo la stampa 3D in metallo a normali costi di produzione. Per il programma MAINTENX, SPEE3D utilizzerà WarpSPEE3D, la prima stampante 3D in metallo di grande formato al mondo a utilizzare la tecnologia brevettata SPEE3D. WarpSPEE3D può stampare parti di grandi dimensioni o più parti contemporaneamente, fino a 1000 mm x 700 mm / 40 x 30 pollici di diametro e fino a 40 kg / 100 libbre.

Royal Australian Navy WarpSPEE3D
SPEE3D ha collaborato con la difesa degli Stati Uniti come vincitore inaugurale del Defence Strategies Institute’s Award for Expeditionary and Tactical 3D Printing Excellence in riconoscimento degli eccezionali risultati della tecnologia nella stampa 3D a sostegno delle priorità della missione DoD. All’inizio di quest’anno, il Center of Innovation di Phillips Federal, con sede presso l’Additive Manufacturing Center of Excellence del Rock Island Arsenal, è passato a un WarpSPEE3D per sviluppare ulteriormente la capacità di produzione additiva della struttura e sviluppare applicazioni metalliche di grande formato parti su richiesta per il Esercito degli Stati Uniti. 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi