Swiss m4m Center e CADS Additive

Swiss m4m Center si affida alla catena di processo digitale di CADS Additive

CADS Additive GmbH , un produttore austriaco di software per l’elaborazione e l’archiviazione dei dati per la stampa 3D (metallica), e lo Swiss m4m Center , un centro di produzione additiva per applicazioni mediche che mira a un ambiente certificato ISO 13485, installano soluzioni AM-Studio per la mappatura digitale del Catena di processo rilevante per la produzione in un ambiente PTC Creo e PTC Windchill.

La produzione di impianti medici richiede un gran numero di fasi preparatorie e di accompagnamento del processo. A partire dalla registrazione dei dati specifici del paziente mediante processi di imaging, passando per la generazione delle geometrie dell’impianto e la preparazione di queste per la produzione mediante processi additivi secondo la fusione laser selettiva(SLM), fino alla post-elaborazione della lavorazione e alla galvanica finale, è importante gestire una quantità molto grande di dati e mapparli nel modo più efficiente possibile. Oltre ai requisiti per la gestione della qualità definiti in conformità con ISO 13485, l’attenzione è principalmente sulla creazione di un gemello digitale degli impianti da produrre. Questo gemello viene utilizzato in tutte le fasi di progettazione e produzione ed è quindi la base per una catena di processo efficiente e coerente.

“In qualità di partner di sviluppo ufficiale di PTC Inc. e specialista nella preparazione dei dati e nell’assicurazione della qualità di accompagnamento dei processi di produzione additiva, CADS Additive è il partner perfetto per implementare gli ambiziosi obiettivi dello Swiss m4m Center”, sottolinea Nicolas Bouduban, CEO di Swiss m4m. “CADS Additive ci consente di mappare e controllare tutte le fasi ei processi di produzione necessari tra i produttori all’interno della famiglia di software AM-Studio. La combinazione dei passaggi in un unico strumento software riduce enormemente lo sforzo dal punto di vista dell’utente “, continua Bouduban.

“Il Gruppo CADS può contare su più di 10 anni di storia nel campo dello sviluppo di software per e con la tecnologia medica. La collaborazione con lo Swiss m4m Center rappresenta il punto culminante di questa iniziativa nel campo della combinazione dei più svariati processi di produzione e applicazioni ”, spiega DI Peter Leitner, responsabile dell’innovazione presso CADS Additive. “La diversità dei metodi di produzione e dei produttori di macchine disponibili in questa iniziativa rappresenta una sfida particolare, soprattutto perché tutti i componenti di questo puzzle sono interconnessi e armonizzati in una soluzione coerente. Nel frattempo, i nostri 12 anni di esperienza come partner di sviluppo per i prodotti PTC Creo e PTC Windchill ci danno l’esperienza necessaria e la fiducia

Be the first to comment on "Swiss m4m Center e CADS Additive"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi