Tecnologia tessile stampata in 3D di 3DiTEX

Sto osservando una forma insolita di stampa 3D che coinvolge i tessuti.

La società dietro questa tecnologia è 3DiTEX con sede in Francia, una startup che spera di aprire nuovi mercati basati sui tessuti 3D. Ho notato che sono una delle pochissime aziende di stampa 3D che esporranno al CES 2021 la prossima settimana.

Questo forse richiede un po ‘di spiegazione, poiché i tessuti sono, per definizione, oggetti 2D. Le mode odierne sono in realtà assemblaggi di fogli 2D che sono stati tagliati, piegati e uniti. Non sono realmente composti da tessuti “3D”; gli aspetti 3D si manifestano solo a causa dell’assemblaggio.

E se potessi produrre un vero tessuto 3D? Questo è ciò a cui sembra stia lavorando 3DiTEX.

Ecco come 3DiTEX descrive il proprio obiettivo:

“3DiTex intende rivoluzionare il modo di produrre tessuti tecnici utilizzando la sua innovativa tecnologia di tessitura 3D. La tecnologia “3D Weave” include algoritmi e macchine per la produzione additiva che consentono la produzione di tessuti di forme complesse senza strumenti o operazioni di preformatura “.

Quindi non è proprio come la stampa 3D convenzionale, in cui vengono prodotti oggetti 3D solidi utilizzando vari processi. Invece, 3DiTEX utilizza macchinari che “tesseranno” i tessuti in una disposizione non piatta.

Dai un’occhiata più da vicino all’immagine in alto. Lì vedrai la superficie “2D” delle curve effettive del tessuto nello spazio 3D. Non è piegato o modellato in quella forma; è letteralmente costruito in questo modo.

Un tessuto tessuto in questo modo manterrebbe la sua forma 3D in un modo che non si vede nei tessuti convenzionali.

Come riesce 3DiTEX a farlo? Finora hanno pubblicato questo grafico che spiega il loro processo, ad alto livello:

Panoramica del processo tessile stampato in 3D di 3DiTEX [Fonte: 3DiTEX]
È così di alto livello che non è del tutto chiaro come lo fanno. Mentre la forma relativamente semplice sopra è qualcosa che si può immaginare di essere prodotta, un sistema di stampa 3D in grado di creare forme arbitrarie utilizzando questa tecnica sarebbe estremamente complesso.

Visualizzazione renderizzata dei sistemi meccanici della stampante 3D tessile [Fonte: 3DiTEX]
Alcune geometrie sarebbero certamente impossibili da produrre, ma altre potrebbero esserlo e potrebbero essere straordinariamente complesse da pianificare nel software. La meccanica della tessitura sarebbe interessante, ma molto probabilmente il software è la chiave del sistema 3DiTEX.

Cosa sappiamo del loro software? Non tanto. Infatti, un recente post di 3DiTEX dice:

“Cara rete, il CES digitale è la prossima settimana, tutto il team si sta preparando per questo evento. Divulgheremo ciò che i nostri algoritmi possono fare per trasformare una superficie 3D in un tessuto tessuto 3D con traiettorie iso-spaziate (senza spazi o sovrapposizioni ad eccezione delle singolarità). Dovrai aspettare ancora un po ‘per vedere le macchine in fase di sviluppo. “

Starò a guardare da vicino per vedere maggiori dettagli su questo dalla società quando saranno disponibili.

C’è più. Non puoi pensare a questa tecnologia solo in termini di moda. Ci sono molti prodotti industriali che possono essere realizzati in tessuto, e forse anche di più se si potrebbero realizzare tessuti 3D. 3DiTEX dice:

“È possibile utilizzare la nostra tecnologia per la produzione di tessuti in rete 2D (kiting) o 3D. Pensala come una macchina da stampa 3D tessile per la prototipazione o la produzione su vasta scala a seconda della macchina e delle opzioni! Possiamo trasformare carta, metallo, plastica e quasi tutti i tipi di fibre tecniche o “nastri”. “

Questa potrebbe essere un’altra area abilitata da una nuova tecnologia, dove gli operatori storici non hanno ancora capito come potrebbe essere utilizzata. Ho visto questo effetto in precedenza in diverse aree, come la stampa 3D in ceramica, la stampa 3D da costruzione e persino la stampa 3D in silicone. In tal caso, 3DiTEX potrebbe dover sopportare diversi anni di formazione di clienti e potenziali clienti su nuovi approcci alla progettazione del prodotto.

Be the first to comment on "Tecnologia tessile stampata in 3D di 3DiTEX"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi