ZAXE LANCIA LE STAMPANTI 3D Z3+ E X3 E LA MATERIAL STATION AL FORMNEXT 2021: SPECIFICHE TECNICHE E PREZZI
 
Il produttore di stampanti 3D Zaxe ha presentato due nuove stampanti 3D al Formnext 2021, la Z3+ e la X3.

Il lancio delle due nuove macchine segue a ruota delle tre nuove stampanti 3D annunciate da Zaxe a settembre, la xlite+, la Z2 e la Z3. L’azienda ha anche lanciato una nuova stazione dei materiali alla fiera, che funziona con le sue stampanti Z3 e Z3+. Tutte e cinque le stampanti 3D e la stazione dei materiali sono attualmente in mostra presso lo stand Formnext dell’azienda nel padiglione 11.0, stand C68. 

Lo stand di Zaxe al Formnext 2021. Foto via Zaxe.
Xlite+, Z2 e Z3

Presentate a settembre, le macchine xlite+, Z2 e Z3 sono state sviluppate come risultato della conoscenza e dell’esperienza acquisita da Zaxe in cinque anni di ricerca e sviluppo e progettazione delle sue macchine. 

Fino a settembre, il portafoglio di stampanti 3D dell’azienda comprendeva la gamma di stampanti 3D X1, X1+ e X2 , la linea di macchine Z1 e Z1+ e il software e i filamenti xDesktop . A settembre, Zaxe ha ampliato ulteriormente la sua offerta di hardware di stampa 3D con i nuovi lanci, che presentavano una gamma di nuove funzionalità e aggiornamenti al fine di migliorare l’accessibilità e la convenienza della stampa 3D.

La xlite+ si basa sulle caratteristiche del suo predecessore xlite, offrendo una superficie di stampa di 22 x 23 x 20 cm e una calibrazione di stampa completamente automatica. Dotata della testina di stampa in titanio personalizzata E3D, la macchina è compatibile con “tutti i materiali” ed è progettata per l’uso nel settore dell’istruzione. L’xlite+ ha un prezzo di €990 più IVA.

La serie Z di stampanti 3D di Zaxe, nel frattempo, è progettata principalmente per uso industriale. Dotate anche della testina di stampa E3D, Z2 e Z3 offrono una stampa ad alta velocità fino a 300 mm al secondo, con la Z3 che offre molte delle stesse caratteristiche della Z2, ma con un’area di stampa più ampia. 

La nuova stazione di materiale di Zaxe. Foto via Zaxe.
Presentazione di Z3+ e X3

A settembre, Zaxe ha annunciato di aver raggiunto il tasso di crescita target all’interno del suo mercato interno in Turchia e di aver pianificato di portare più nuovi prodotti hardware e software nel mercato della produzione additiva.

Alla serie di nuovi lanci di hardware di stampa 3D di Zaxe si aggiungono le stampanti 3D Z3+ e X3, presentate oggi a Formnext, che dovrebbero essere disponibili nel primo trimestre del 2022. 

A partire dalla Z3+, una stampante 3D che offre capacità di produzione multifunzionali per evitare agli utenti la fatica dei processi di assemblaggio e colorazione. La macchina consente l’utilizzo simultaneo di più materiali diversi e filamenti di vari colori al fine di aumentare l’efficienza del processo produttivo.

Con un volume di stampa chiuso di 300 x 300 x 350 mm e la meccanica IDEX CoreXY, Z3+ offre agli utenti un’esperienza di stampa veloce e stabile. La macchina combina la solida struttura meccanica del sistema CoreXY e la precisa funzione di movimento a gradini del sistema Klipper di nuova generazione per garantire che la stampante sia più silenziosa, più veloce e più duratura. 

Nel frattempo, l’architettura a doppia estrusione della Z3+ consente agli operatori di ottenere risultati di stampa rapidi a costi contenuti e, secondo quanto riferito, raddoppiare la loro efficienza. Le modalità Specchio e Duplicazione della stampante sono progettate per aumentare la produttività durante l’uso industriale, mentre la rapida dissoluzione delle parti di supporto post-stampa nel materiale di base può far risparmiare tempo durante le fasi post-stampa.

Le specifiche tecniche dello Z3+ sono le seguenti:

 
Pannello utente
Touchscreen a colori da 7″
Dimensioni della stampante (lxlxl)
585 x 665 x 667 mm
Volume di stampa
300 x 300 x 350 mm
Spessore dello strato
25-600 micron
Testina di stampa
Doppio titanio E3D
Massima temp.
110°C
Diametro ugello
0,2/0,4/0,6/0,8 mm
Temp. testina di stampa
Max 280°C
Calibrazione
Completamente automatico
Protezione da interruzione di corrente

Sensore di filamento

Diametro del filamento
1,75 mm
Formati supportati
.stl, .obj, .3mf, .x3d, .zaxe
Opzioni di connessione
Wi-Fi, ethernet, USB, flash desk
Filtro
Filtro Hepa+Carbon
Periodo di garanzia
24 mesi
Tavolo da stampa
Piastra di costruzione magnetica rimovibile flessibile riscaldata
Tipi di filamenti
PLA, ABS, PETG, nylon, Flex, fibra di carbonio, legno, rame, metallo
Area di stampa
Chiuso, isolato termicamente
 
Passando all’ultima aggiunta di Zaxe alla sua serie X di stampanti 3D, la X3, che è stata progettata per rendere la stampa più pratica e facile che mai grazie a un touch screen capacitivo da 5 pollici. In combinazione con una nuova funzionalità Wi-Fi, la macchina dispone anche di opzioni di porte USB ed ethernet integrate in Zaxe xBoard per offrire una maggiore diversità di stampa.

La piastra pei della stampante è realizzata in acciaio per molle e dispone di magneti per garantire che le stampe rimangano stabili e che si possano ottenere dettagli complessi. La superficie flessibile e ruvida del tavolo pei consente inoltre di prelevare facilmente le stampe dal tavolo una volta completato.

Progettata pensando alla sicurezza e all’ambiente, la X3 è integrata con un filtro HEPA per prevenire il rilascio di odori e microparticelle dannose che si verificano durante il processo di stampa. 

La X3 è inoltre dotata della testina di stampa E3D di nuova generazione per prevenire l’intasamento e prolungare la vita utile della macchina. L’X3 è infine progettato come una macchina professionale affidabile e funzionale con una longevità superiore e una meccanica robusta.

Al prezzo di 1490 euro più IVA, le specifiche tecniche dell’X3 sono le seguenti:

 
Pannello utente
Touchscreen a colori da 7″
Dimensioni della stampante (lxlxh)
410 x 583 x 530 mm
Volume di stampa
220 x 230 x 250 mm
Spessore dello strato
25-600 micron
Testina di stampa
Separare
Area di stampa
Chiuso, isolato termicamente
Temp. testina di stampa
Max 280°C
Massima temp.
110°C
Diametro ugello
0,2/0,4/0,6/0,8 mm
Calibrazione
Completamente automatico
Protezione da interruzione di corrente

Sensore di filamento

Diametro del filamento
1,75 mm
Formati supportati
.stl, .obj, .3mf, .x3d,. codice g
Opzioni di connessione
Wi-Fi, ethernet, USB, disco flash,
Filtro
Filtro Hepa+Carbon
Periodo di garanzia
24 mesi
Tavolo da stampa
Piastra di costruzione magnetica rimovibile flessibile riscaldata
Tipi di filamenti
PLA, ABS, PETG, nylon, Flex, fibra di carbonio, legno, rame, metallo
 
Il team Zaxe allo stand dell’azienda al Formnext 2021. Foto via Zaxe.
Nuovi prodotti in mostra a Formnext

Oltre alle sue nuove stampanti 3D, Zaxe presenta la sua nuova stazione dei materiali lanciata durante lo spettacolo. Con un totale di sei slot, tre in alto e tre in basso, la stazione del materiale consente agli utenti di utilizzare sei filamenti contemporaneamente.

All’interno della stazione, i filamenti sono protetti da fattori esterni come l’umidità. La stazione consente di stampare diversi colori contemporaneamente, eliminando la necessità di verniciatura, mentre lo stato di utilizzo dei filamenti può essere monitorato istantaneamente grazie a due diversi sensori interni.

La stazione del materiale dispone anche di un sistema di encoder che fornisce una dominanza di controllo specifica per quanto riguarda l’uso dei filamenti o per quanto tempo rimangono.

Accanto alla nuova stazione dei materiali, Zaxe presenterà le sue nuove stampanti 3D Z3+ e X3 insieme alle sue macchine xlite+, Z2 e Z3 presso il suo stand al Formnext 2021 dal 16 al 19 novembre. I partecipanti possono dare un’occhiata alle nuove macchine recandosi allo Stand C68 nel padiglione 11.0.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi