3D Systems crescita dei ricavi dell’8% nei suoi dati finanziari del primo trimestre 2021

3D SYSTEMS SUPERA LE STIME DEI RICAVI DEL PRIMO TRIMESTRE 2021, LE AZIONI SALGONO DEL 13%

Il produttore statunitense di stampanti 3D 3D Systems (DDD) ha ampiamente battuto le stime di consenso di Wall Street per segnalare una crescita dei ricavi dell’8% nei suoi dati finanziari del primo trimestre 2021.

Durante il primo trimestre del 2021, l’azienda ha generato un fatturato di 146 milioni di dollari, l’8% in più rispetto ai 136 milioni di dollari riportati nel primo trimestre del 2020, ma ancora inferiore dell’8% rispetto ai 157 milioni di dollari realizzati nel primo trimestre del 2019. abbastanza tornato ai livelli pre-pandemia, i suoi guadagni del primo trimestre significano che ha battuto comodamente le stime iniziali di Wall Street di $ 136,4 milioni.

Gli analisti avevano anche previsto che la società avrebbe raggiunto un EPS di $ 0,02 durante il primo trimestre del 2021, ma ha anche superato queste aspettative, riportando un EPS di $ 0,15, che ha fatto aumentare il suo titolo del 13% negli scambi fuori orario. Dopo la pubblicazione dei risultati, anche le azioni di altri produttori di stampanti 3D Stratasys e voxeljet sono aumentate del 4% dopo la commercializzazione, con le azioni di ExOne che hanno ottenuto guadagni simili del 3%.

La crescita del fatturato annuo dell’8% di 3D Systems durante il primo trimestre del 2021 è stata in gran parte guidata dall’aumento della domanda all’interno della sua divisione Healthcare, che ha portato $ 72,5 milioni, il 39% in più rispetto al primo trimestre del 2020. Secondo il CEO dell’azienda, il dottor Jeffrey Graves, il suo forte medico le prestazioni lo hanno ora posizionato bene, per guidare la tecnologia in nuove applicazioni che vanno avanti.

“Più che mai, credo che l’AM svolgerà un ruolo chiave nel trasformare il modo in cui i componenti possono essere progettati e fabbricati per applicazioni critiche che vanno dai sistemi aerospaziali complessi, ai veicoli elettrici, fino al corpo umano”, ha detto Graves. “La nostra solida performance finanziaria e il nostro bilancio, combinati con la tecnologia leader del settore e l’esperienza applicativa, ci consentiranno di guidare questa trasformazione”.

“SONO MOLTO ORGOGLIOSO DELLE PRESTAZIONI DEI NOSTRI TEAM NEL PRIMO TRIMESTRE DELL’ANNO E SONO ENTUSIASTA DELLA NOSTRA TRAIETTORIA E DEL POTENZIALE A LUNGO TERMINE DELLA NOSTRA AZIENDA”.

3D Systems riporta ampiamente le sue entrate in una divisione Prodotti, che include tutte le entrate generate dalle sue stampanti 3D, software e materiali, nonché un segmento di servizi, che rappresenta le entrate guadagnate tramite le sue offerte di produzione su richiesta.

I prodotti sono rimasti la divisione più redditizia dell’azienda durante il primo trimestre del 2021, con un fatturato di 94 milioni di dollari, che rappresenta un aumento del 18% rispetto al primo trimestre del 2020 e un aumento più leggero del 2% rispetto al primo trimestre del 2019. 3D Systems ha attribuito la crescita dei guadagni dei prodotti alla performance del suo portafoglio medico e odontoiatrico, nonché la “stabilizzazione continua” dell’economia globale, che ha gradualmente riaperto nel corso del trimestre.

Tuttavia, nonostante la più ampia ripresa economica osservata durante il primo trimestre del 2021, i ricavi dell’azienda relativi ai servizi sono diminuiti dai $ 56 milioni riportati nel primo trimestre del 2020 a $ 52 milioni. Le scarse prestazioni del segmento sono state principalmente dovute a un calo dell’11% nelle vendite industriali di 3D Systems, sebbene si affermi che il suo reddito industriale è effettivamente aumentato dell’1% tra il primo trimestre del 2020 e il 2021, quando le sue attività cedute vengono rimosse dall’equazione.

Nel complesso, il forte aumento dei ricavi della società dell’8% fa seguito al ritorno alla crescita nel quarto trimestre del 2020 e alla decisione di concentrarsi strategicamente sui suoi principali settori verticali industriali e sanitari dal secondo trimestre del 2020 in poi. Rispetto alle sue spese operative nel primo trimestre del 2020, 3D Systems è anche riuscita a ridurre la spesa del 12% nel primo trimestre del 2021 a 66 milioni di dollari, aumentando il suo margine di profitto lordo dal 42,7% al 44%.

“Durante il mio primo anno in 3D Systems, abbiamo stabilito un chiaro obiettivo strategico”, ha spiegato Graves. “Abbiamo definito un piano in quattro fasi per raggiungere tale obiettivo e sono lieto che questi sforzi abbiano contribuito a risultati impressionanti del primo trimestre. Questa combinazione di forte crescita del fatturato, redditività e generazione di cassa ci contraddistingue nel nostro settore “.

Entrate ($) Q1 2019 Primo trimestre del 2021 Varianza (%) Q1 2020 Primo trimestre del 2021 Varianza (%)
Prodotti 92m 94m +2 80m 94m +18
Servizi 60m 52m -13 56m 52m -7
Totale 152m 146m -4 136m 146m +8
Una rimessa a fuoco strategica in azione

La decisione di 3D Systems di raddoppiare i suoi verticali industriali e sanitari è stata evidente nelle sue attività di stampa 3D durante il primo trimestre. L’azienda si è trasferita nello spazio industriale FFF grazie al lancio del suo sistema Roadrunner incentrato sul throughput , che l’ha messo in conflitto diretto con Essentium e la sua piattaforma HSE ( High-Speed ​​Extrusion ).

Altrove, la tecnologia dell’azienda è stata impiegata in diverse applicazioni militari. Nel marzo 2021, 3D Systems è stata incaricata da DEVCOM ARL di sviluppare un mezzo più veloce per la stampa 3D di componenti di veicoli terrestri , prima di lavorare con Huntington Ingalls Industries per qualificare leghe resistenti alla corrosione per applicazioni navali.

L’azienda ha anche investito molto nelle sue tecnologie di bioprinting durante il trimestre. Dopo aver compiuto “enormi progressi” nell’ambito del suo programma di bioprinting Print to Perfusion in collaborazione con United Therapeutics nel gennaio 2021, 3D Systems ha da allora acquisito la società di bioprinting Allevi per una tariffa non divulgata, come mezzo per rafforzare i suoi piani per rendere la medicina rigenerativa una forte fonte di futuro reddito.

Allo stesso modo, l’azienda ha recentemente lanciato la sua guida chirurgica maxillofacciale in resina Biocompatibile Figure 4 Rigid White e Hybrid VSP . Sebbene nessuno dei due prodotti sia stato rilasciato in tempo per contribuire alle entrate durante il primo trimestre, si prevede che contribuiranno a guidare la continua crescita del settore sanitario di 3D Systems in avanti.

3D Systems non ha fornito alcuna guida in vista della sua imminente richiesta di guadagni, ma si è posta l’obiettivo a lungo termine di raggiungere una “crescita sostenuta a doppia cifra dei ricavi”. L’azienda ha anche puntato a raggiungere margini di profitto lordo del 50% e un EBITDA del 20% e il suo forte equilibrio di cassa la rende ben posizionata per finanziare questi obiettivi.

Al 31 marzo 2021, 3D Systems non aveva debiti e liquidità per 133 milioni di dollari, oltre a una linea di credito rotativa inutilizzata di 100 milioni di dollari, e sebbene il suo saldo sia stato gonfiato dalla cessione di 55 milioni di dollari di Cimatron e Battery Ventures lo scorso anno, il l’azienda dispone ora del capitale necessario per investire in ulteriori potenziali opportunità di crescita in futuro.

“Con i nostri solidi progressi nelle fasi iniziali del nostro piano di trasformazione, ora abbiamo aumentato la nostra attenzione sulla quarta fase del nostro piano, che consiste nell’investire per una crescita accelerata e redditività”, ha concluso Graves. “Le nostre acquisizioni recentemente annunciate di Allevi e Additive Works sono passaggi chiave per raggiungere i nostri obiettivi a lungo termine.”

Be the first to comment on "3D Systems crescita dei ricavi dell’8% nei suoi dati finanziari del primo trimestre 2021"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi