3D Industries e Roboze insieme per rilanciare le industrie francesi
 
Uno sguardo globale sulla produzione additiva in Francia
La Francia è tra i Paesi europei più trainanti in materia di stampa 3D e materiali dedicati all’industria. Prima della pandemia, nel 2019, ha rappresentato il 3% della produzione additiva globale, con un fatturato di quasi 500 milioni di euro.

Lo sconvolgimento globale segnato dalla crisi sanitaria ha colpito duramente la supply chain dell’industria francese, stimolando nuove tendenze come la trasformazione dei processi produttivi per favorire catene di approvvigionamento più brevi e flessibili.

Una partnership per supportare la transizione digitale delle aziende francesi
Da questo bisogno nasce la collaborazione fra 3D Industries, rivenditore e consulente specializzato nella produzione additiva della regione dell’Ile de France, e Roboze, tech company fornitore delle stampanti 3D industriali più scelte per la produzione di componenti funzionali e finiti grazie alla ripetibilità, accuratezza e versatilità delle sue soluzioni. 3D Industries vanta una lunga esperienza nel settore della stampa 3D e fa della qualità del servizio di assistenza uno dei suoi punti di forza maggiore. Insieme vogliamo aumentare le opportunità applicative del metal replacement per l’industria francese.

Siamo molto soddisfatti di questa nuova partnership con Roboze. Scegliere Roboze è molto importante per noi, poiché ci permette di ampliare la nostra gamma di stampanti 3D. Ora saremo in grado di offrire ai nostri clienti stampanti 3D affidabili che soddisfano le esigenze attuali, come la stampa di parti finite in ULTEMTM AM9085F e Carbon PEEK. Saremo in grado di raggiungere i mercati che finora non potevamo raggiungere. Si prospetta una bella collaborazione con Roboze!

François Draghi, Co-Manager di 3D Industries
Siamo orgogliosi di questo nuovo accordo fra Roboze e 3D Industries. Insieme a loro vogliamo dare un contributo importante alla transizione digitale delle aziende francesi. L’accordo siglato è per noi molto importante e strategico, in quanto basato su attività non solo commerciali ma di cooperazione, con l’obiettivo di creare un ponte di collegamento tra le imprese del territorio e i nostri sviluppi tecnologici.

Giancarlo Scianatico, EMEA Business Development di Roboze

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi