AGILE SPACE INDUSTRIES ACQUISISCE TRONIX3D

AGILE SPACE INDUSTRIES ACQUISTA TRONIX3D PER FORNIRE MOTORI A RAZZO MIGLIORATI PRONTI PER LO SPAZIO
 
Per un approfondimento sulla produzione additiva, ora puoi iscriverti al nostro canale Youtube , con discussioni, de-briefing e scatti della stampa 3D in azione.

 Lo sviluppatore di sistemi di propulsione aerospaziale Agile Space Industries ha annunciato l’acquisizione del servizio di stampa 3D Tronix3D . 

Acquistando il suo fornitore a lungo termine e ribattezzandolo “Agile Additive”, Agile Space Industries mira a ottimizzare le prestazioni dei sistemi di propulsione utilizzati per alimentare le imminenti missioni lunari della NASA e di SpaceX , aumentando al contempo la sua ricerca e sviluppo di leghe metalliche stampate in 3D esotiche. 

“Avendo lavorato con Tronix3D come fornitore, siamo rimasti continuamente colpiti dalla loro capacità di sviluppare nuovi processi proprietari per lavorare con materiali molto impegnativi”, ha affermato Jeffrey Max, CEO di Agile Space Industries. “Ci siamo resi conto che se integrassimo queste competenze internamente ad Agile, accelererebbe ulteriormente l’innovazione, la qualità e la tempestività dei prodotti che forniamo”. 

 
Le origini dell’Additivo Agile 

Fondata nel 2018 e con sede in Pennsylvania, quella che era Tronix3D e ora è Agile Additive, opera essenzialmente come fornitore di servizi di stampa 3D. Sfruttando la sua base installata di sistemi HP Multi Jet Fusion (MJF), SLA ed Evatronix , l’azienda offre servizi di produzione su richiesta, scansione 3D e post-elaborazione a clienti nei settori medico, robotico e della difesa, tra gli altri. 

Sotto il suo moniker Tronix3D, l’azienda ha anche fornito ai clienti servizi di prototipazione in metallo, pre-lancio e produzione tramite le sue macchine Laser Metal Fusion (LMF). La compatibilità della tecnologia con acciai e superleghe ultraconduttivi e resistenti alla corrosione, ha spesso permesso a Tronix3D di soddisfare le esigenze della clientela militare e aerospaziale, inclusa la sua nuova società madre. 

Mentre lavorava con Agile Space Industries, il team di Tronix3D ha ripetutamente dimostrato la capacità di applicare la sua esperienza nella produzione di additivi metallici nello sviluppo dei razzi di nuova generazione dei suoi clienti. Di conseguenza, Agile Space Industries ha ora scelto di acquisire il suo fornitore, con l’obiettivo di costruire sulla propria proprietà intellettuale relativa alla stampa 3D di leghe metalliche esotiche. 

“Parti che un tempo erano complesse o addirittura impossibili da produrre sono ora realizzabili grazie ai nostri progressi nella stampa 3D di nuove leghe”, ha affermato Buck Helfferich, Presidente di Agile Additive. “Per Agile Space Industries e per l’industria aerospaziale in generale, le nostre innovazioni nei materiali, nelle geometrie di costruzione uniche e nel monitoraggio della stampa in loco ci consentiranno di fornire parti complesse e strutturalmente solide”. 

 
Fornire propulsori aggiornati

Avendo condotto più di 6.000 test a caldo, negli ultimi anni Agile Space Industries è diventata un fornitore affidabile di sistemi di propulsione per aziende del calibro di Raytheon , Northrop Grumman e Boeing . L’azienda fornisce di tutto, dai singoli moduli e serbatoi ai propulsori completi, costruiti per lanciare CubeSat e razzi di livello superiore in orbita. 

Tuttavia, da quando è stata incaricata di fornire i propulsori per la missione lunare NASA 2023 di Astrobotic , che sarà condotta utilizzando un razzo SpaceX, Agile Space Industries ha cercato di estendere le sue capacità della catena di approvvigionamento e, acquistando Tronix3D, prevede di essere in grado di “guidare consegne più veloci. ” e fornire “garanzia tecnica avanzata” ai clienti. 

Attraverso la sua acquisizione, Agile Space Industries intende anche sviluppare le sue tecnologie in modo tale da consentire ai veicoli spaziali di essere più leggeri e veloci, potendo così condurre missioni a lungo raggio, anche se non a scapito del core business della sua controllata, poiché Agile Additive continuare a offrire servizi di sinterizzazione laser diretta del metallo (DMLS) andando avanti. 

Motori a razzo con potenziamento AM

Mentre la NASA continua ad ampliare la portata delle sue missioni spaziali, si sta rivolgendo sempre più al lancio di veicoli alimentati da motori a razzo prodotti con l’aiuto della produzione additiva. Proprio l’anno scorso, l’agenzia spaziale ha testato le proprie parti del motore a razzo stampate in 3D , che potrebbero essere schierate come parte della sua prossima missione Artemis per riportare gli astronauti sulla Luna. 

La NASA sta anche lavorando a stretto contatto con gli scienziati della John Hopkins University per studiare l’uso della stampa 3D per produrre un razzo interstellare a energia solare . Sebbene sia ancora nelle prime fasi di sviluppo, il nuovo sistema di propulsione a idrogeno ha il potenziale per accelerare la ricerca sull'”eliopausa”, o il limite del sistema solare. 

Altrove, aziende aerospaziali private come Aerojet Rocketdyne hanno compiuto recenti progressi significativi nella ricerca e sviluppo dei loro sistemi di propulsione. L’azienda ha rivelato nel maggio 2021 che un motore a razzo RL10 aggiornato con un iniettore e una camera di combustione stampati in 3D, aveva superato con successo i test della NASA.

Be the first to comment on "AGILE SPACE INDUSTRIES ACQUISISCE TRONIX3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi