Aidro Hydraulics ed EOS evidenziano i processi AM per l’industria petrolifera e del gas

In una recente collaborazione che coinvolge il regno del petrolio e del gas, Aidro Hydraulics & 3D Printing ed EOS in Italia stanno lavorando per sensibilizzare sui vantaggi della produzione additiva.

Aidro ha recentemente ampliato i propri servizi a petrolio e gas a causa della necessità di produzione di valvole, scambiatori di calore e pezzi di ricambio. Attualmente, il loro obiettivo è quello di creare linee guida e standard per le parti metalliche AM idonee da utilizzare nel petrolio e nel gas naturale.

Le due società hanno firmato una lettera di intenti sul loro “approccio comune all’industria petrolifera e del gas in Italia e su scala globale”, afferma il loro recente comunicato stampa. Insieme, le due società continueranno a lavorare insieme per apprendere nuove competenze e condividere conoscenze mentre intendono anche:

Supportare gli attori chiave del settore nell’analisi di fattibilità della produzione additiva
Sviluppa nuove soluzioni tecniche per i prodotti O&G
Garantire la produzione di volumi elevati

“La mia azienda è una PMI italiana e, come molti italiani, siamo flessibili e creativi per trovare soluzioni anche fuori dagli schemi”, ha affermato Valeria Tirelli, CEO di Aidro. “La produzione additiva è una tecnologia straordinaria che ci consente di risolvere vari problemi e dare vita a una quantità impressionante di idee.”

“Quando si tratta di applicazioni di petrolio e gas naturale, abbiamo l’esperienza e il know-how tecnico per sviluppare parti AM, come parti spaziali e nuovi prodotti. Abbiamo rafforzato il nostro rapporto con EOS e con il loro supporto ai processi di produzione, saremo più forti e veloci per servire le gigantesche aziende O&G, sempre più interessate alle tecnologie additive. ”

Fondata 40 anni fa nel campo delle valvole e dell’idraulica, Aidro è un’azienda familiare. Hanno iniziato a utilizzare AM insieme a tecniche più tradizionali circa sei anni fa, producendo parti specializzate. Oggi, il team di ingegneri, progettisti e operatori di Aidro stampa in 3D parti funzionali in metallo tutte su stampanti EOS, a partire dalla gestione delle polveri e finendo con la post-elaborazione, tramite il loro reparto interno che è gestito in stretta conformità con gli standard AS / EN9100.

EOS contribuirà alla loro collaborazione come esperto tecnico AM, fornendo assistenza nell’ottimizzazione delle parti, oltre ad aggiungere ulteriore supporto in caso di progetti che prevedono la produzione di grandi lotti.

“EOS e AIDRO Hydraulics hanno siglato un accordo di partnership per apportare ulteriore valore al settore Oil & Gas con soluzioni AM”, ha dichiarato Thomas Weitlaner, Direttore EOS di Additive Mind, Business Development nel suo recente post su Linkedin . “L’idraulica AIDRO offre una profonda esperienza applicativa ad es. Valvole e collettori idraulici a questa partnership e siamo orgogliosi di lavorare con Valeria Tirelli e il suo team ancora più vicini in futuro.”

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi