America Makes Rapid Innovation Call (RIC) 2021

AMERICA LANCIA IL NUOVO BANDO DI INNOVAZIONE RAPIDA DA $ 185.000 PER PROMUOVERE LA CERTIFICAZIONE DELLE PARTI DI STAMPA 3D

America Makes , l’istituto statunitense per l’innovazione della produzione additiva, ha annunciato un nuovo Rapid Innovation Call (RIC) nel tentativo di far avanzare la qualificazione e la certificazione delle parti stampate in 3D.

Sostenuto da un totale di 185.000 dollari di finanziamento dalla divisione di produzione e tecnologia di base industriale dell’Air Force Research Laboratory (AFRL), il RIC comprende tre diverse aree di interesse tecnico della produzione additiva.

Brandon Ribic, Direttore tecnico di America Makes, afferma: “Abbiamo incoraggiato la nostra comunità di membri a inviare idee su argomenti per i RIC successivi. Abbiamo ricevuto un’enorme prova di supporto dall’elevato numero di suggerimenti di qualità. Sebbene l’annuncio del RIC di oggi includa tre argomenti con focus tecnici unici, condividono l’obiettivo unificato di far avanzare la qualificazione e la certificazione come mezzo per rimuovere una barriera riconosciuta del settore all’adozione più ampia di tecnologie di produzione additiva “.

Il focus tecnico del primo argomento è lo sviluppo e la successiva dimostrazione di un sistema di monitoraggio del processo in situ completamente funzionale per le caratteristiche superficiali delle parti metalliche stampate in 3D.

Con l’obiettivo di espandere la comprensione del settore della stampa 3D in metallo e stabilire un set di dati quantitativi per il perfezionamento delle migliori pratiche, il progetto contribuirà in ultima analisi agli standard di qualificazione e certificazione. Poiché questo invito al progetto sarà guidato dai membri, non ci sarà alcun requisito di condivisione dei costi per i partecipanti.

Argomento 2 – Famiglie di parti per la qualificazione e la certificazione del prodotto L’ argomento due si concentra sull’utilizzo dei dati esistenti per sviluppare una serie di classificazioni di famiglie di parti di produzione additiva.

L’invito al progetto è previsto per aumentare la quantità di dati di stampa 3D convalidati di dominio pubblico, contribuendo allo stesso tempo a sviluppare ulteriormente gli standard di qualificazione e certificazione. America spera che il progetto guiderà l’adozione della produzione additiva in settori critici come quello aerospaziale e medico, dove la certificazione delle parti è assolutamente cruciale. Questo invito al progetto sarà guidato dal governo, il che significa che ci sarà un requisito di condivisione dei costi del 25%.

Argomento 3 – Testare gli artefatti per i sistemi di monitoraggio del processo in situ

Il terzo e ultimo argomento riguarderà lo sviluppo di artefatti di prova, o set di caratteristiche geometriche, per valutare le prestazioni dei sistemi commerciali di monitoraggio del processo in situ.

Consentendo la caratterizzazione accurata della tecnologia di monitoraggio del processo, il progetto mira ad aumentare la qualità delle parti stampate in 3D in tempo reale, riducendo l’attuale dipendenza del settore dall’analisi della qualità post-costruzione. Anche in questo caso, questo invito è un RIC guidato dal governo, quindi ci sarà un requisito di condivisione dei costi del 25%.

Il processo di proposta per il nuovo RIC comprende solo una fase, in base alla quale la proposta completa del progetto è prevista entro le 17:00 EST del 1 marzo 2021. Le proposte di successo verranno rivelate il 15 marzo e tutti i partecipanti devono essere membri di America Makes. Allo stato attuale, ci si aspetta che ci sia un premio per argomento: $ 50K, $ 75K e $ 60K rispettivamente.

A novembre, America Makes ha anche assegnato 2,3 milioni di dollari di finanziamento in tre bandi di progetto per accelerare l’adozione della produzione additiva e soddisfare le varie esigenze della catena di fornitura. Un totale di 10 team sono stati selezionati per partecipare ai bandi di progetto, inizialmente annunciati a luglio .

La scorsa estate l’organizzazione ha lanciato anche una sfida di “invito all’azione diretto”. Soprannominato la sfida OASIS ( Open Source-Additive Scanning Implementation Strategy ), l’evento ha un montepremi di $ 68.000 e invita i partecipanti a presentare codici, algoritmi e metodi innovativi della strategia di scansione open source per aiutare a far progredire la fusione del letto di polvere basata sul laser.

Be the first to comment on "America Makes Rapid Innovation Call (RIC) 2021"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi