Additive Manufacturing Users Group consegna i premi DINO a tre membri

L’Additive Manufacturing Users Group (AMUG) ha conferito a tre persone il prestigioso premio DINO (Distinguished INnovator Operator) per l’esperienza e il servizio di produzione additiva. I premi sono stati presentati alla 35a conferenza annuale del gruppo di utenti tenutasi a Chicago, Illinois.

I rappresentanti dell’AMUG hanno presentato i DINO Awards in riconoscimento del ruolo nel settore della produzione additiva, degli anni di servizio, dei contributi al settore e del supporto attivo del gruppo di utenti. Gary Rabinovitz, presidente del comitato di selezione DINO e direttore generale, ha dichiarato: “Questo premio riconosce non solo l’esperienza, ma anche il carattere e la passione. Dopo un lungo processo di nomina e revisione, il comitato ha selezionato tre persone meritevoli tra gli oltre 1.800 partecipanti alla Conferenza AMUG”.

I nuovi DINO nominati sono:

Ben Arnold, Massivit 3D

• Matthew Donovan, Vulcan Form

• Nick Licari, Computer Aided Technology

 

I DINO 2022 di AMUG (da sinistra): Ben Arnold, Nick Licari e Matthew Donovan.
Gli sforzi dei nuovi DINO dietro le quinte e nei forum pubblici hanno avanzato la tecnologia e le applicazioni che sfruttano le sue capacità. Attraverso il contributo diretto di tempo ed energia, tutti hanno svolto un ruolo nel rendere la Conferenza AMUG un’esperienza positiva per coloro che cercano spunti e informazioni.

Gary Rabinovitz, Shannon VanDeren, membro del comitato di selezione DINO, Derek Ellis, presidente del comitato dei nuovi membri, e Mark Abshire, presidente entrante, hanno presentato i DINO ad Arnold, Donovan e Licari.

Rabinovitz ha affermato: “Ben Arnold è ben noto nel settore della produzione additiva e spesso descritto come un mentore, educatore o coach ricco di passione. Ed è sempre pronto a farsi avanti per dare una mano, come ha fatto l’anno scorso quando abbiamo dovuto colmare una lacuna dell’ultimo minuto nella nostra agenda di presentazione”.

VanDeren ha notato lo stesso di Matthew Donovan: “È stato disposto a partecipare come relatore quando le cose non vanno secondo i piani”. Ha continuato: “Matt è stato un presentatore e un relatore coerente nel corso degli anni. E quando partecipa ad altri eventi del settore, è pronto a parlare del valore di AMUG”. Donovan contribuisce anche al settore facendo parte del comitato ASTM F42, che lavora per standardizzare la produzione additiva.

Ellis, un ex collaboratore di Nick Licari, ha dichiarato: “Nick è stato membro del comitato dei nuovi membri sin dall’inizio. Si sforza di mantenere fresco il comitato introducendo nuove idee. In qualità di presidente di quel comitato, Nick sarà il mio braccio destro andando avanti”. Ellis ha anche citato l’etica del lavoro e la volontà di condivisione di Licari.

Il premio DINO riconosce coloro che hanno contribuito alla produzione additiva per far progredire l’industria nel suo insieme o far progredire le capacità e le conoscenze degli individui. Al centro di questo premio c’è la passione e la dedizione per la produzione additiva, unita al desiderio di condividere ed essere accessibile agli altri.

Carl Dekker, Presidente di AMUG, ha aggiunto: “Il principio di AMUG è ‘Per gli utenti, dagli utenti’ e il suo successo deriva da una comunità in cui le persone condividono le proprie esperienze per aiutarsi a vicenda. I nostri tre DINO hanno partecipato attivamente alla condivisione e si sono offerti volontari per attività che costruiscono le basi della comunità e dell’esperienza della Conferenza AMUG”.

Nei suoi 35 anni di storia, AMUG ha premiato solo 177 DINO. Le candidature per i candidati DINO 2023 saranno accettate a partire dal 1 ottobre 2022.

AMUG premi DIno a Ben Arnold, Nick Licari e Matthew Donovan

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi