APWORKS e Additive Industries avanzano nella produzione in serie di parti certificate


Primo cliente MetalFAB1 pronto a crescere

Recentemente acquisita da Premium AEROTEC , APWORKS è una delle aziende che svolgono alcune delle prime e più avanzate ricerche su materiali e applicazioni per AM, in particolare nel settore aerospaziale. Situata presso la sede Airbus vicino a Monaco di Baviera, la società è stata il primo cliente di Additive Industries e ha ampiamente testato il sistema MetalFAB1 Beta dalla sua installazione nel marzo 2016. Ora è giunto il momento di espandersi.

“Riteniamo che la produzione di additivi metallici continuerà a evolversi in una tecnologia di fabbricazione matura e dimostrerà di essere in grado di competere con processi convenzionali come la fusione, la lavorazione e la metallurgia delle polveri”, ha spiegato Joachim Zettler, CEO di APWORKS. “Nei prossimi [pochi] anni ci aspettiamo che questo mercato cresca continuamente e rapidamente e, soprattutto nel settore aerospaziale, i nuovi aeroplani e motori aeronautici conterranno un numero considerevole di parti prodotte in modo additivo”.

APWORKS e Additive Industries
Stampante 3D MetalFAB1 di Additive Industries
I partner hanno deciso congiuntamente di passare alla fase successiva della produzione additiva industriale: certificazione e produzione in serie. Come filiale al 100% di Premium AEROTEC e ancora parte di Airbus, l’obiettivo principale di APWORKS a Taufkirchen è lo sviluppo e la produzione di applicazioni complesse e avanzate per la produzione di additivi metallici in settori non regolamentati come l’industria automobilistica, la robotica o gli utensili, nonché sviluppo di nuovi materiali e software.

“Siamo orgogliosi di continuare il nostro viaggio dalla prototipazione alla produzione in serie con APWORKS, il nostro primo cliente e uno dei leader nel nostro settore”, ha aggiunto Daan Kersten, CEO di Additive Industries.

La collaborazione sulla produzione in serie di applicazioni certificate per l’industria aerospaziale sarà condotta più vicino alla produzione effettiva nel nuovo centro di sviluppo di applicazioni e processi di Additive Industries nel campus aerospaziale di Filton, vicino a Bristol. Qui, il team di APWORKS, guidato dal Chief Product Officer Jonathan Meyer, lavorerà a stretto contatto con il team Additive Industries Process & Application Development guidato dal Dr. Mark Beard, il loro direttore globale per lo sviluppo di processi e applicazioni, su ulteriori qualifiche e certificazioni di parti aerospaziali in leghe a base di nichel come Inconel 718.

Be the first to comment on "APWORKS e Additive Industries avanzano nella produzione in serie di parti certificate"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi