B9Creations lancia il materiale in silicone per stampi per gioielli con stampa 3D

Il fornitore globale di soluzioni di stampa 3D B9Creations è orgoglioso di promettere in anticipo ciò che può offrire e ciò che offre ora potrebbe avere un impatto sul settore della gioielleria. La società, che serve clienti e rivenditori in quasi 70 paesi, ha lanciato stampi per gioielli stampati in 3D creati con la sua nuova formula elastomerica, Resilient – Resina siliconica . B9 Creations afferma che il suo nuovo materiale per la creazione di stampi è un sostituto ad alto dettaglio e meno costoso per i tradizionali stampi per gioielli in gomma, che offre flessibilità per una rimozione più semplice di materiali delicati, come la cera, e in grado di fornire tirature ad alto volume per la produzione di massa di gioielli .

“Questo è un punto di svolta per l’industria della gioielleria! Ho avuto un enorme successo nella stampa di stampi in Resilient – ​​Silicone e passare dai metodi tradizionali alla stampa 3D mi farà risparmiare migliaia di dollari ogni anno”, ha affermato Patrick Dobbs, proprietario e maestro gioielliere di Hammerman Forge . “E il risparmio di tempo associato a questo è enorme! Posso fare il lavoro CAD in 45 minuti a un’ora, metterlo sulla stampante e sto iniettando stampi entro tre o quattro ore! Prima, con gli stampi in gomma, partivo la mattina e non riuscivo nemmeno a mettere in forno il maestro entro la fine della giornata”.

I tipici stampi per gioielli in gomma possono costare almeno $ 1.000, ma per tutti quei soldi, hanno solo una durata di conservazione di 6-8 mesi e i gioiellieri hanno difficoltà a ottenere risultati coerenti, poiché non possono replicare perfettamente gli stampi per gioielli esistenti. Ma gli stampi per gioielli stampati in 3D consentono ai gioiellieri di duplicare esattamente i progetti di stampi e ottenere una geometria accurata delle parti di accoppiamento. B9Creations afferma di poter offrire stampi stampati in 3D che costano meno di $ 10 e possono essere prodotti in serie in pochi minuti, consentendo la creazione di design di gioielli, come oggetti rotondi, perline in filigrana cava e fusioni bicolore, che sono più costosi da creare con i tradizionali metodi e richiede anche più tempo.

“La stampa 3D dei miei stampi elimina almeno tre passaggi dal processo di produzione originale e nessun master”, ha affermato Oscar Valencia, proprietario di Master Casting & CAD, a proposito dell’ultima offerta di B9 Creations. “Ho già stampato almeno 70 stampini, e ora ne raggiungo 15 al giorno!”

 

La nuova resina Resilient – Silicone dell’azienda è compatibile con la stampante 3D B9 Core 5 Series XL , che è il suo sistema di formato più grande al momento. Con questa stampante, che presenta un volume di costruzione di 124,8 x 70,2 x 127 mm e una risoluzione effettiva < 25 micron, i gioiellieri non dovranno scegliere tra un’area di costruzione più ampia o una migliore precisione: la B9 Core 5 Series XL offre entrambe le cose, il che consente gioiellieri per realizzare stampi per gioielli di alta precisione con una produzione in serie.

 

Si dice che la finitura superficiale e l’accuratezza delle parti consentite dalla stampa 3D di uno stampo per gioielli, piuttosto che utilizzarne uno in gomma, siano molto migliori e B9Creations afferma che stampando un inserto per stampi nelle sue resine Robust – ABS / PC o HD Slate , quindi inserendolo nella parte esterna dello stampo, stampato con la sua resina Resilient – Silicone, ovviamente, è possibile creare disegni che hanno più dettagli, ma non richiedono altrettanta lucidatura e finitura. Inoltre, questi stampi stampati in 3D sono ottimi per parti, come i gioielli, che richiedono elevata precisione e finitura superficiale.

“Ideale per parti che devono resistere a flessione, compressione e piegatura. Anche attraverso cicli ripetuti, la resina siliconica resiliente tornerà rapidamente alla sua forma originale”, afferma B9Creations sul materiale elastomerico sul suo sito web.
Con il suo nuovo elastomero Resilient – ​​Resina siliconica e stampante 3D B9 Core 5 Series XL di grande formato, B9 Creations sta sostituendo i tradizionali stampi per gioielli in gomma con quelli in silicone stampati in 3D per l’iniezione di cera, il che aiuta i gioiellieri a risparmiare tempo, aumentare le entrate e tagliare costi inutili.

 

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi