BOFA sottolinea la necessità di filtrazione nella produzione additiva

BOFA International ha presentato un documento che presenta i risultati della sua ricerca su come la filtrazione e la gestione dell’atmosfera possono avere un impatto positivo sulle pratiche ambientali sul posto di lavoro e aumentare la produttività. BOFA rende il documento disponibile per il download. L’azienda ha finora sviluppato alcune soluzioni di filtri da utilizzare nei locali in cui viene utilizzata la stampante 3D.
 
BOFA ha rilasciato un documento che illustra la necessità di soluzioni di estrazione e filtrazione nella produzione additiva  
Nonostante la crescita della tecnologia di produzione additiva, c’è una visione relativamente poco autorevole del settore sui sottoprodotti dei processi di produzione additiva. La ricerca intrapresa da BOFA International, Ltd, con sede a Poole, Dorset, Regno Unito, ha lo scopo di sottolineare come la filtrazione e la gestione dell’atmosfera possano contribuire positivamente alle pratiche ambientali sul posto di lavoro, contribuendo nel contempo a promuovere la produttività.

Il documento completo “Emissioni di stampa 3D: nozioni di base” è disponibile qui per il download.

“Il termine ‘stampa 3D’ copre molti processi di produzione additiva, ma condividono la necessità di un’efficace rimozione di particolato e fumi per aiutare gli operatori a rispettare i propri obblighi ai sensi delle normative sull’amministrazione della sicurezza e della salute sul lavoro”, ha affermato Katrina Clemens, Direttore generale, BOFA Americas, Inc. .

“La gamma portatile di unità di estrazione BOFA per questo settore aiuta anche a filtrare i residui di stampa che altrimenti si accumulano su macchinari costosi”, ha continuato Clemens. “Col tempo, questi detriti potrebbero potenzialmente degradare componenti di alto valore, influire sulla qualità del prodotto e influire sulla produttività”.

BOFA intende aiutare i produttori a gestire i loro ambienti di produzione additiva utilizzando la filtrazione avanzata. La gamma dell’azienda di sistemi portatili di filtrazione e gestione dell’atmosfera è adattata a processi specifici e fornisce una filtrazione multistadio di nanoparticelle, particolato, fumi e gas.

Le soluzioni di filtrazione ed estrazione di BOFA saranno esposte all’evento RAPID+TCT 2022 a Detroit, Michigan, USA, che si terrà dal 17 al 19 maggio.

Di Fantasy

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi