Cellink acquisirà MatTek

L’azienda di bioprinting Cellink acquisirà la quinta azienda in 3 anni, la società in vitro MatTek

Pochi giorni dopo che Cellink ha firmato il suo ultimo accordo di acquisizione con il fornitore di sistemi globali Ginolis , la società ha annunciato una nuova acquisizione, questa volta di MatTek . Leader globale della tecnologia in vitro per studi clinici e pre-clinici, MatTek rafforzerà i modelli di test farmacologici alternativi di Cellink per la ricerca e aggiungerà il portafoglio più ampio al mondo di tessuti umani 3D e modelli di malattie brevettati. La mossa aziendale fa parte di una strategia di crescita della bioconvergenza per fornire servizi di fascia alta e una suite completa di tecnologie per soddisfare la visione di Cellink di creare il “futuro della medicina”.

L’acquisizione da 68 milioni di dollari della MatTek, con sede nel Massachusetts, aggiungerà più di 36 anni di esperienza in innovativi modelli di tessuto 3D ricostruiti di derivazione umana utilizzati per lo sviluppo di prodotti e applicazioni di test normativi. Una volta che la transazione sarà finalizzata entro il 24 marzo 2021, MatTek manterrà il proprio nome e il proprio management e continuerà a far parte dell’area di business bioprinting di Cellink per essere consolidata nella relazione finanziaria del secondo trimestre 2021.

Il co-fondatore e CEO di Cellink, Erik Gatenholm, ha affermato che l’accordo realizzerà ulteriormente la visione dell’azienda di ridurre, e in alcuni casi eliminare, i test sugli animali fornendo modelli alternativi: uno dei motivi principali per cui l’azienda è stata fondata nel 2016. Attraverso la fusione di un’agenda forte e mirata e di una tecnologia pionieristica, Gatenholm si aspetta di combinare soluzioni che migliorino la vita delle persone.

“Combinando CELLINK e le rivoluzionarie tecnologie di MatTek, siamo in grado di offrire metodi in vitro leader di mercato e infine sostituire i controversi test sugli animali che sono limitati dalla loro rilevanza fisiologica per prevedere i risultati sull’uomo”, ha spiegato Gatenholm. “Vediamo diverse forti sinergie nella combinazione della tecnologia all’avanguardia di bioprinting di CELLINK e flussi robotici industriali modulari su larga scala con i modelli di tessuto 3D ricostruiti di MatTek, di derivazione umana, creando un’offerta di modelli di tessuti leader a livello mondiale, basata su decenni di ricerca, creando il la più grande libreria proprietaria di tessuti umani 3D e modelli di malattie nel mondo. “

Allo stesso modo, il presidente e CEO di MatTek, Alex Armento, ha descritto la transizione come il “prossimo passo nel nostro viaggio” che fornirà alla sua azienda l’opportunità di diventare un membro di una “centrale elettrica innovativa di bioconvergenza”. Entusiasta della possibilità di raggiungere una comunità più ampia e continuare la missione per porre fine ai test sugli animali, Armento ha detto che spera di vedere fiorire l’esperienza e le offerte di MatTek.

Fondata da due professori di ingegneria chimica del Massachusetts Institute of Technology (MIT) nel 1985, MatTek è un pioniere e leader di mercato nella scienza in vitro avanzata per testare in sicurezza prodotti chimici, cosmetici e prodotti farmaceutici. Le sue innovative tecnologie nel campo delle scienze della vita hanno offerto nuovi modelli di tessuto umano in vitro , isolamento cellulare e coltura cellulare per valutare la sicurezza e l’efficacia del prodotto che soddisfano le esigenze etiche dei clienti. Dai test dei prodotti del tabacco e dello svapo con i suoi modelli di tessuto EpiAirway alla valutazione di nuovi ingredienti e formulazioni nei cosmetici con EpiDermFT , la sua vasta gamma di prodotti è stata creata per “responsabilizzare i ricercatori”, come suggerisce l’azienda.

MatTek è la quinta acquisizione di Cellink in meno di tre anni. Nel novembre 2018, ha acquisito il fornitore tedesco di tecnologia di biodispensazione Dispendix per 5 milioni di euro (6 milioni di dollari), rafforzando le offerte di bioprinting 3D di Cellink aumentando il tasso di allocazione del bioink. Questa transazione è stata seguita dall’acquisizione della società di distribuzione monocellulare Cytena nel 2019 per 30 milioni di euro (36 milioni di dollari). Uno spin-out della Università di Friburgo s’ Istituto per la Tecnologia Microsystems in Germania, piattaforme di stampa di Cytena aiutato i flussi di lavoro Streamline Cellink e migliorare la propria presenza nell’industria farmaceutica.

In mezzo a una furiosa pandemia, Cellink ha continuato a crescere nel 2020, scegliendo di acquisire la società di dispensazione di precisione Scienion nel suo più grande accordo di sempre con un’acquisizione di 80 milioni di euro (96 milioni di dollari). Successivamente, nel febbraio 2021, Gatenholm ha annunciato che Cellink avrebbe acquisito Ginolis per 70 milioni di euro (84 milioni di dollari). L’attività di robotica avanzata e automazione diagnostica fornisce soluzioni per aziende mediche e diagnostiche in tutto il mondo, che attualmente producono sistemi per i test COVID-19 negli Stati Uniti e in Europa. Fornirà gli strumenti di cui Cellink ha bisogno per garantire esperimenti e risultati di bioprinting di qualità superiore, un rendimento più rapido dei tessuti stampati e dati più affidabili e riproducibili.

Essendo l’ultima azienda ad entrare a far parte del roster di aziende sotto l’ombrello di Cellink, MatTek fornirà modelli di tessuto 3D ricostruiti di derivazione umana. In combinazione con la tecnologia di bioprinting all’avanguardia di Cellink e flussi robotici industriali modulari su larga scala, l’alleanza faciliterà i processi su larga scala dalla ricerca e sviluppo iniziale alla produzione ad alto rendimento. Inoltre, i flussi di lavoro esistenti di Cellink possono essere integrati con la gamma di prodotti MatTek. Ora offriranno ai ricercatori un modo migliore per raccogliere dati attraverso modelli più fisiologicamente rilevanti, portando a previsioni migliori. Ancora più importante, fornendo modelli di sperimentazione alternativi, consentirà la riduzione, e in alcuni casi l’eliminazione, della sperimentazione sugli animali.

Be the first to comment on "Cellink acquisirà MatTek"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi